Come guarisce lo yoga della risata, più 6 esercizi divertenti da provare

Mentre giaccio su un pavimento di legno steso in Savasana (Corpse Pose), la mia mente è calma dopo un'ora di esercizio vigoroso e respirazione profonda. Le persone intorno a me sono immobili e la stanza è silenziosa, fatta eccezione per i suoni di inspirazione ed espirazione lenta e delicata. Potrebbero essere gli ultimi momenti di qualsiasi lezione di yoga. Ma poi l'uomo accanto a me improvvisamente emette una risata fragorosa. Dall'altra parte della stanza, una donna ridacchia in risposta. Presto l'intera stanza è piena di suoni: risatine e risatine, risate calorose e grida ululanti. Non è una classe. È lo Yoga della Risata.

L'intera serata è stata piena di tali eruzioni, alcune spontanee, altre scritte. In effetti, Madan Kataria, la leader di questa lezione di Yoga della Risata, ha promesso di farci ridere tutti più forte, più profondamente e più pienamente di quanto abbiamo mai riso prima.

Vedi anche 5 posizioni yoga che dobbiamo ammettere sono piuttosto pazze

Cos'è lo Yoga della Risata?

Kataria, un medico di Mumbai, in India, è la fondatrice e principale proselitista dello Yoga della Risata, un movimento che dal 1995 ha generato 5.000 club della risata - in cui le persone si incontrano regolarmente solo per ridere - in tutto il mondo. Ad oggi ci sono solo 200 club negli Stati Uniti, compresi quelli di Atlanta; New York; Orlando, Florida; St. Louis; e Tucson, Arizona. Ma Kataria spera di cambiare la situazione nei prossimi anni, formando più insegnanti. "Il nostro obiettivo è costruire una comunità internazionale di persone che credono nell'amore e nel riso", dice Kataria.

... la maggior parte del tempo viene dedicata a quella che Kataria chiama la sua "tecnologia rivoluzionaria": esercizi progettati per far ridere le persone senza motivo.

Circa 20 persone - istruttori di yoga e operatori sanitari, pensionati e persone di mezza età in cerca di un nuovo percorso di vita - si sono riunite in uno spazioso bungalow Craftsman del 1910 vicino a Pasadena, in California, per questo seminario. La formazione di cinque giorni comprende sessioni sui benefici per la salute del riso, l'avvio e la gestione di un club della risata e il lavoro con particolari popolazioni, come i bambini e gli anziani. Ma la maggior parte del tempo viene dedicata a quella che Kataria chiama la sua "tecnologia rivoluzionaria": esercizi progettati per far ridere la gente senza motivo. Questi, combinati con semplici tecniche di respirazione yoga e "meditazione della risata", sono il cuore dello Yoga della risata. Sebbene fino ad oggi siano state fatte poche ricerche cliniche, Kataria promette che lo Yoga della Risata allevia lo stress, aumenta l'immunità, combatte la depressione,e alla fine trasforma le persone in pensatori più positivi.

Vedi anche Sentirsi più felici: pose per depressione e ansia

I vantaggi dello yoga della risata

Il giorno di apertura della formazione, Kataria, 50 anni, saluta i suoi discepoli vestiti con un pigiama kurta, la tradizionale tunica indiana e pantaloni. Il suo elegante completo di seta, combinato con la sua postura eretta, gli conferisce l'aspetto di un principe indiano. Quello, o un prete, perché quando entra nella stanza, molti lo guardano con devozione quasi religiosa.

Nelle sue osservazioni introduttive, Kataria spiega perché la risata fa bene al corpo. "Quando inizi a ridere, la tua chimica cambia, la tua fisiologia cambia, le tue possibilità di sperimentare la felicità sono molto maggiori", dice. "Lo Yoga della Risata non è altro che preparare il corpo e la mente alla felicità."

Kataria prosegue spiegando che la risata ha due fonti, una dal corpo, l'altra dalla mente. Gli adulti tendono a ridere dalla mente. "Usiamo giudizi e valutazioni su cosa è divertente e cosa non lo è", dice. I bambini, che ridono molto più frequentemente degli adulti, ridono di corpo. "Ridono tutto il tempo che giocano. Lo Yoga della Risata si basa sulla coltivazione della tua giocosità infantile. Abbiamo tutti un bambino dentro di noi che vuole ridere, che vuole giocare."

 "Ho fatto la gioiosa scoperta che 10 minuti di autentica risata di pancia avevano un effetto anestetico e mi avrebbero dato almeno due ore di sonno senza dolore".

L'idea che la risata abbia effetti benefici non è nuova. Norman Cousins, redattore del Saturday Review, ha documentato la sua cura della risata nel libro del 1979 Anatomy of an Illness as Perceived by the Patient. A Cousins ​​era stata diagnosticata a metà degli anni Sessanta la spondilite anchilosante, una dolorosa malattia degenerativa del tessuto connettivo che lo rendeva debole e appena in grado di muoversi. I medici gli hanno dato una possibilità di recupero di 500 a 1. Ma invece di sottoporsi a trattamenti convenzionali, Cousins ​​è uscito dall'ospedale ed è entrato in un hotel, dove ha installato un proiettore cinematografico e ha riprodotto film divertenti. Prendeva dosi massicce di vitamina C e si sottometteva alle ore dei fratelli Marx. "Ho fatto la gioiosa scoperta che 10 minuti di autentica risata di pancia avevano un effetto anestetico", scrisse, "e mi avrebbero dato almeno due ore di sonno senza dolore".

I cugini si sono ripresi e hanno vissuto per altri 26 anni. E, in parte ispirato dalla sua esperienza, una manciata di scienziati ha iniziato a ricercare il potere curativo della risata.

Uno di loro era William Fry, allora psichiatra alla Stanford University. In una carriera durata più di 50 anni, Fry ha documentato alcuni dei benefici per la salute di ciò che chiama "risate allegre". In una serie di studi, Fry ei suoi colleghi hanno scoperto che la risata aumenta la circolazione, stimola il sistema immunitario, esercita i muscoli e persino rinvigorisce il cervello. Altri ricercatori hanno scoperto che la risata riduce gli ormoni dello stress e può persino aiutare a prevenire le malattie cardiache.

Ma le risate finte - risate prive di umorismo, risate forzate piuttosto che spontanee - possono avere gli stessi effetti benefici? Fry crede che a parte la stimolazione mentale che arriva nel momento della scoperta quando si sente una bella battuta o si apprezza un gioco di parole, gli effetti dovrebbero essere in gran parte gli stessi. "Penso che sia decisamente vantaggioso", dice Fry, che ne ha sentito parlare ma non ha sperimentato lo Yoga della Risata. "Sono molto favorevole a questo programma".

Come si è evoluto lo Yoga della Risata

Kataria stessa non è sempre stata così gioviale. Da giovane, ammette, "volevo essere ricco e famoso". Ma più tardi aveva fame di qualcosa di più. Nel 1995, Kataria stava ricercando un articolo sui benefici per la salute della risata per una rivista medica che ha curato. Nel cuore della notte lo colpì: se la risata fa così bene, perché non inserirla nella routine quotidiana delle persone? La mattina dopo è andato in un parco pubblico vicino a casa sua e ha iniziato a parlare con le persone che erano fuori per la loro passeggiata mattutina. "Voglio aprire un club della risata. Vuoi unirti a me?" La maggior parte delle persone lo ha respinto: "Sono troppo occupato", "È stupido". Ma sua moglie e altri tre hanno deciso di provarlo. Si sono alternati in piedi al centro del gruppo e raccontando barzellette per far ridere gli altri.

Kataria continuava a tornare al parco per queste riunioni del "club della risata". I membri raccontavano barzellette sciocche, barzellette sexy, barzellette volgari. E il club è cresciuto. I passanti vedevano il gruppo di persone che ridevano nel parco e si univano a loro. Ma dopo alcune settimane, la gente si stancava di sentire le stesse battute. Così Kataria ha deciso di provare qualcosa di nuovo: risate senza umorismo. "Stiamo cercando la forma più pura di risate", dice.

Ha coniato il termine "Hasya Yoga". ( Hasya è la parola sanscrita per la risata.)

Nel corso del tempo, Kataria ha sviluppato una serie di esercizi di risate, che coinvolgono soprattutto le interazioni con altre persone. Dato che aveva praticato yoga per molti anni e sua moglie Madhuri era un'insegnante di yoga, Kataria ha integrato tecniche di stretching e respirazione yoga - in particolare la respirazione diaframmatica profonda e l'espirazione prolungata - nelle sessioni di risate. Ha coniato il termine "Hasya Yoga". (Hasya è la parola sanscrita per la risata.)

Da allora Kataria ha portato lo Yoga della Risata nelle scuole e negli orfanotrofi, nelle prigioni, nelle case per anziani, negli istituti per persone con disabilità e nelle aziende. Sebbene faccia pagare per le sessioni di formazione degli insegnanti, ha deciso di non concedere in licenza il marchio Laughter Yoga e la maggior parte degli insegnanti certificati offre sessioni gratuite o con una tariffa nominale.

Cosa succede a una lezione di yoga della risata

Di ritorno all'allenamento, Kataria inizia la sessione di Yoga della Risata con i suoi riscaldamenti standard. Inizia facendo applaudire le persone ritmicamente e cantare, "Ho, ho, ha, ha, ha" più volte. Poi ci dice di fare una serie di respiri profondi, riempiendo i nostri polmoni di aria e rilasciandoci con una grande risata.

Poi vengono gli esercizi di risate. Dobbiamo fare il giro della stanza e salutare ogni persona con una risata. Ci incoraggia a guardare negli occhi degli altri e dice di non preoccuparci se la risata si sente forzata. "Se non riesci a ridere, fingi", dice. "Il corpo non conosce la differenza tra una risata vera e una risata finta."

Non posso fare a meno di sentirmi un po 'ridicolo, ridendo a modo mio in una stanza piena di estranei. Mentre guardo ogni persona negli occhi, cerco di capire se stanno davvero ridendo o, come me, stanno solo fingendo. Penso di aver capito, lo-stiamo-facendo-davvero? sguardo da una donna. Ma dopo pochi minuti, molti dei miei compagni di classe sembrano davvero ridere. Una donna, Lucia Mejia, si sta praticamente rotolando sul pavimento durante alcuni esercizi, con il corpo sconvolto dalle risate.

"Non ho mai riso così", dice Mejia più tardi. Infermiera del sud della California, si era iscritta impulsivamente al seminario dopo aver assistito a una conferenza di Kataria la sera precedente. "Quella notte è stata una svolta, un'esperienza che mi ha trasformato la vita", dice. Mejia, che è rimasta traumatizzata da bambina, dice di aver sviluppato un approccio difensivo al mondo. "La gente mi chiedeva: 'Perché sei così arrabbiato?' Era come se avessi una maschera. Lo Yoga della Risata ha fatto breccia nei ricordi del mio corpo, al punto che le mie espressioni facciali sono cambiate ".

Jeffrey Briar, un uomo dall'aspetto infantile con una risatina contagiosa, dice che anche lo Yoga della Risata ha cambiato la sua vita. Ha ottenuto la certificazione per insegnarlo nel 2005 e ha fondato un club che ora si riunisce quotidianamente a Laguna Beach, in California. Sebbene abbia insegnato yoga per 33 anni e si sia formato in Ashtanga, Kundalini, Iyengar, Sivananda e Integral Yoga, dice: "Non sono mai stato così entusiasta di nessuna tecnica".

"Riesco a ridere da solo per lo stress in appena 20 secondi", dice, e poi dimostra con una risatina fragorosa.

Oltre a condurre e partecipare a sessioni quotidiane di Yoga della Risata, Briar dice che usa le tecniche durante il giorno per alleviare la tensione. Se è seduto nel traffico o si sente turbato, riderà. "Riesco a ridere io stesso per lo stress in appena 20 secondi", dice, e poi dimostra con una risatina fragorosa.

Nei miei due giorni di sessioni di Yoga della Risata, non sono mai arrivato al punto in cui la mia risata "scorre come una fontana dal profondo", come ha promesso Kataria il primo giorno. Ma ho un bel allenamento. Entro la fine del secondo giorno, la pancia mi fa male per i miei sforzi.

Poche settimane dopo l'allenamento sono in macchina, guidando mio figlio di 12 anni, Dashiell, a casa dalla lezione di scherma. È stata una giornata stressante di scadenze, ingorghi e appuntamenti quasi persi, e quando dice qualcosa di fastidioso sono tentato di prenderlo in giro. Invece, butto indietro la testa e faccio uscire una grossa risata che rimbomba nel profondo della mia pancia.

"Yoga della Risata?" chiede con un sorriso. Annuisco con la testa e gli faccio un gran sorriso.

6 esercizi di yoga della risata da provare

Come ridi quando non c'è niente di divertente? Apri la bocca in un ampio sorriso e fai uscire il respiro. All'inizio potresti sentirti sciocco, ma quando sei in un gruppo di persone impegnate a ridere, la versione fittizia spesso si trasforma nella cosa reale. Una tipica sessione di Yoga della Risata prevede alcuni applausi e canti di riscaldamento ("Ho, ho, ha, ha, ha"), alcuni respiri profondi con espirazione prolungata, da 15 a 20 minuti di esercizi di risate intervallati da respirazione profonda, e poi 15 a 20 minuti di meditazione della risata. Ecco sei modi per iniziare:

1. Risate di saluto

Cammina verso persone diverse con i palmi premuti sulla parte superiore del torace nel saluto di Namaste o stringi la mano e ridi, assicurandoti di guardare negli occhi degli altri.

2. Risate del leone

Spingi fuori la lingua, spalanca gli occhi e allunga le mani come artigli mentre ridi.

3. Risate ronzanti

Ridi con la bocca chiusa e canticchia.

4. Risate silenziose

Apri la bocca e ridi senza emettere alcun suono. Guarda negli occhi degli altri e fai gesti divertenti.

5. Risate graduali

Inizia sorridendo e poi inizia lentamente a ridere con una risatina gentile. Aumenta l'intensità della risata fino a ottenere una risata di cuore. Quindi riduci gradualmente la risata a un sorriso.

6. Risate da cuore a cuore

Avvicinati a una persona, tenetevi per mano e ridete. Se le persone si sentono a proprio agio, possono accarezzarsi o abbracciarsi.

Per saperne di più sullo Yoga della Risata o per trovare un club vicino a te, vai alla Università dello Yoga della Risata. 

Informazioni sul nostro scrittore

Rachele Kanigel è una scrittrice di Oakland, in California.

Raccomandato

Posa di pesce
Sequenza per principianti di 30 minuti per ripristinare la tua prospettiva sulla vita
Supporto sulle spalle