La tendenza perfetta per la meditazione per l'estate: disposizione consapevole dei fiori

Raccogliere fiori e disporre un bouquet, se fatto consapevolmente, diventa una meditazione in movimento profumata e calmante, che può aiutarti a sentirti rilassato come farebbe una seduta sul tuo cuscino, dice Anthony Ward, autore di  Being with Flowers. Prima di iniziare, fai alcuni respiri profondi. "Consenti alla tua concentrazione sui fiori di creare spazio nella tua mente", dice Ward. Quindi, prova i suoi suggerimenti per costruire ogni volta una bella disposizione, così puoi concentrarti sulla pratica, senza preoccuparti del risultato finale.

Vedi anche Trova il tuo stile di meditazione con queste 7 pratiche

3 consigli per creare bellissime composizioni floreali

1. Usa numeri dispari

Lavora sempre con almeno tre di ogni tipo e colore diverso. "I disegni hanno un aspetto migliore con numeri dispari di ciascuna varietà", afferma Ward. "È una proporzione chiave nella geometria sacra."

2. La diversità dei colori e delle specie è fondamentale

La combinazione di colori preferita di Ward è il blu e il giallo, anche se qualsiasi tonalità lontana l'una dall'altra sulla ruota dei colori funzionerà. Cerca di non ripetere specie di fiori in colori diversi. Ad esempio, abbina rose rosa con gigli bianchi piuttosto che con rose bianche.

3. La scala conta

Per mantenere i fiori come punto focale, non superare l'altezza di una volta e mezza l'altezza del vaso.

Vedi anche  Galleggia la nuova meditazione?

Raccomandato

Posa della sfida: cavalletta
5 modi per fai da te il tuo santuario yoga a casa
Come 31 giorni di meditazione in movimento hanno aiutato uno yogi a rallentare