I migliori esercizi per piedi sani

L'estate è un buon momento per dare ai tuoi piedi laboriosi un po 'di amore in più. Se stai svolgendo attività intense all'aperto, i tuoi piedi potrebbero iniziare a farti male. Come il resto del tuo corpo, le articolazioni dei tuoi piedi devono essere supportate da muscoli forti e flessibili, afferma Sherry Brourman, fisioterapista e yoga terapista di Santa Monica, California.

Eppure sono spesso trascurati. "I piedi hanno un grande lavoro; è davvero importante che ci prendiamo cura di loro", dice. Brourman, l'autore di Walk Yourself Well, suggerisce di prestare ai tuoi piedi la stessa attenzione che presti ai fianchi e alla schiena.

Lo yoga può aiutarti a sviluppare un allineamento equilibrato dei tuoi piedi, che può ripagare con un migliore allineamento in tutto il tuo corpo, dice Brourman. Può anche prevenire e curare problemi ai piedi come fascite plantare, alluce valgo e stinco.

Quando fai yoga, allunga consapevolmente e coinvolgi i piedi. Immaginatele come "macchinine a quattro ruote", suggerisce Brourman. Premi saldamente in ciascuna delle ruote: la base dell'alluce, la base del quinto dito e la metà dei talloni interno ed esterno.

Esercizi per i piedi

Oltre allo yoga, prova i seguenti esercizi per allungare e curare i tuoi piedi:

Tessitura: aiuta ad alleviare i sintomi dell'alluce valgo.

Intreccia le dita di una mano tra ciascuna delle dita del piede opposto. Con una presa salda, allunga e massaggia le dita dei piedi e la pianta del piede, favorendo la mobilità e aprendo lo spazio tra le dita.

Asciugamano Scrunch: rinforza gli archi, allevia la fascite plantare.

Siediti con i piedi appoggiati a terra, le ginocchia piegate a 90 gradi, con un asciugamano steso sotto i piedi. Accartoccia le dita dei piedi per afferrare pezzetti di asciugamano e tiralo verso di te, centimetro per centimetro, in modo che si raggracci nei tuoi archi.

Palma: rafforza caviglie e polpacci.

Stai in posizione di montagna, toccando leggermente un muro con le mani per mantenere l'equilibrio. Inspirando, solleva i talloni il più in alto possibile; espirando, riportali sulla terra. Ripeti da 5 a 10 volte.

Squeeze and Flex: ottimo per ripristinare la flessibilità, alleviare borsiti e dita a martello.

Seduto su una sedia, poggia i talloni sul pavimento. Inspira e fletti le dita dei piedi in modo che ci sia spazio tra tutte. Espirando, stringi le dita dei piedi per formare un pugno. Ripeti da 5 a 10 volte.

Raccomandato

Un saluto al sole che risveglia il nucleo per il supporto della parte bassa della schiena
Let It Fall Away: una sequenza stagionale per lasciarsi andare
Posizione della sfida: Bussola (Parivrtta Surya Yantrasana)