Domande e risposte con un'alimentazione pulita Autrice Amie Valpone: "Come la disintossicazione mi ha salvato la vita"

L'ex collaboratrice di Vogue Amie Valpone, 33 anni, ha combattuto una malattia inspiegabile per 10 anni e le è stato anche detto in vari momenti che aveva la leucemia (non lo era) e che le rimaneva un giorno da vivere (sei anni fa). Dopo anni di visite da dottore dopo dottore e spesi centinaia di migliaia di dollari per la sua salute, tutto si è ridotto a una semplice diagnosi: tossicità.

"I nostri corpi sono stati costruiti per affrontare l'inquinamento naturale creato dalla digestione, dalla respirazione e dal metabolismo, ma non sono progettati per gestire l'enorme quantità di inquinanti artificiali a cui siamo esposti nel mondo di oggi pieno di sostanze chimiche", afferma Valpone, che da allora è tornata a scuola per conseguire la laurea in nutrizione integrativa. "L'unico modo per affrontare questo sovraccarico tossico è aiutare i meccanismi naturali di auto-pulizia del corpo con la disintossicazione".

Valpone aveva vissuto uno stile di vita americano relativamente "sano", mangiando proteine ​​magre, esercitando, bevendo acqua di rubinetto non filtrata e usando creme solari e spray per insetti. Si scopre che questo stile di vita era effettivamente tossico, dice. E i farmaci che le stavano prescrivendo i medici la stavano facendo ammalare ancora di più. Per finire, Valpone ha anche una mutazione genetica (MTHFR) che rende più difficile la disintossicazione del suo corpo.

"Vivevo uno stile di vita normale: non fumavo mai una sigaretta, bevevo forse un drink ogni due settimane, mangiavo molti cibi freschi e integrali, ma usavo anche molti cibi chimici che ritenevo sicuri. Non ne avevo idea quei cibi erano pieni di sostanze chimiche e ingredienti super infiammatori. La disintossicazione mi ha salvato la vita, e voglio abbreviare il viaggio degli altri per aiutarli a smettere di bere e rendersi conto che c'è un modo per affrontare gli squilibri sottostanti nei loro corpi ", Valpone dice a YogaJournal.com.

Dopo essersi disintossicata negli ultimi cinque anni, aver ripulito la sua dieta e il suo stile di vita, Valpone si sente finalmente in salute, il che l'ha ispirata a scrivere il suo nuovo libro,  Mangiare pulito: il piano di 21 giorni per disintossicare, combattere l'infiammazione e resettare il tuo corpo  ( Houghton Mifflin Harcourt, marzo 2016). "Tutto quello che voglio fare è aiutare le persone e ispirarle", dice. "Si tratta di fare un passo indietro e guardare i cambiamenti che puoi apportare ogni giorno". Abbiamo incontrato l'autore per chiederle di più su cosa significhi veramente disintossicarsi e su come possiamo tutti mangiare - e vivere - in modo un po 'più pulito.

Ottieni le ricette di Valpone: Mangiare pulito: 5 ricette estive sane e naturali

Yoga Journal: Cosa ti ha ispirato a scrivere questo libro?

Amie Valpone: Ho scritto questo libro perché non voglio che nessuno attraversi l'inferno che ho passato io. Oltre 500 medici non sono riusciti a capire come aiutarmi. Avevo appena lasciato Vogue  ed ero nel marketing dell'NBA sulla disabilità ... ho dovuto lasciare il mio lavoro. È stato davvero strabiliante ... Lavoravo con i migliori medici e ospedali del paese, e tutto quello che facevano era consegnarmi farmaci. È stato allora che ho deciso di approfondire la medicina integrativa e funzionale e guardare come il corpo guarisce gli squilibri.

Vedi anche Guida alla medicina alternativa: trova il trattamento giusto per te

YJ: Avevi una dieta e uno stile di vita americani relativamente sani. Cosa ti ha reso più vulnerabile agli effetti della tossicità rispetto al resto di noi?

AV: Ho una mutazione genetica nel gene MTHFR (metilenetetraidrofolato reduttasi) (e il 35% delle persone lo fa), quindi non sono in grado di disintossicarmi in modo efficiente o efficace come qualcuno senza questo enzima. Avere la mutazione MTHFR ti rende anche più suscettibile alle tossine nel tuo ambiente, in particolare a metalli pesanti, pesticidi, erbicidi, antibiotici e ormoni della crescita nel tuo cibo. I medici della medicina occidentale non testano per questo, quindi dovrai andare da un MD funzionale / integrativo per questo semplice esame del sangue.

YJ: Ma tutti noi siamo vulnerabili alla tossicità?

AV: Nel 2016 ci sono più tossine che mai. Ognuno ha una sorta di tossicità: aumento di peso, gonfiore, acne, mal di testa, eczema e psoriasi sono tutte forme di tossicità. I nostri corpi sono stati costruiti per disintossicarsi - ecco perché abbiamo un fegato e gli altri nostri organi disintossicanti - tuttavia, siamo in un momento in cui ci sono tossine ovunque e molti di noi non le stanno disintossicando, quindi dove stanno andando? Sono alloggiati nei nostri tessuti e attaccati alle nostre cellule adipose, causando problemi di salute e aumento di peso.

YJ: Cosa fraintendono le persone sulla disintossicazione?

AV: Affamarsi con una dieta a base di succhi non è disintossicante. Vuoi disintossicare il cibo, i prodotti per la pulizia, i prodotti di bellezza, i prodotti per la cura personale. La disintossicazione consiste nel far uscire le cose cattive dal tuo corpo e rimuovere dal tuo corpo il carico di tossine. (Leggi di più sul blog di Amie su come disintossicare la tua casa e i prodotti per la cura personale.) Siamo bombardati, dagli scarichi delle auto ai prodotti chimici al cibo all'acqua del rubinetto. Ci sono prodotti chimici e parabeni in shampoo, dentifricio, crema solare, deodorante. La disintossicazione non è una soluzione rapida, è uno stile di vita.

Vedi anche  2015 Natural Beauty Awards

YJ: Perché mangiare pulito è una parte così importante della disintossicazione?

AV: Quando non mangi cibi integrali e puliti, il tuo corpo non sa come digerirli. Quando mangi cibo trasformato, stai mangiando sostanze chimiche che il tuo corpo non è in grado di identificare e che non ha mai nemmeno visto fino agli ultimi anni. Ecco perché ho collaborato con NOW Foods, che ha così tante noci e semi puliti e cereali integrali. Voglio mostrare alle persone che puoi creare sapori incredibili senza tutta quella spazzatura, devi solo allenare le tue papille gustative per farlo.

YJ: Cosa sono gli alimenti "Toxic 13"?

AV: glutine, latticini, soia, mais (senza amido di mais), caffeina, uova, zucchero raffinato (e senza alternative chimiche allo zucchero), alcol, crostacei, arachidi, patate bianche, farina bianca, qualsiasi alimento trasformato venduto in un pacchetto o lattina. Prova a [rimuovere] ogni elemento uno alla volta per vedere se hai una reazione. Se non ti senti bene, il che può significare un mal di testa fino a 72 ore dopo, allora è un segno sicuro di infiammazione!

YJ: Allora cosa dovremmo mangiare invece?

AV:Immagina invece tutti i nuovi gustosi cibi che stanno arrivando nella tua vita! Erbe fresche, frutta, verdura e spezie (si pensi a aglio, bacche, avocado, broccoli, noci, semi di lino, curcuma, fagioli e riso nero) sono caricati con fitonutrienti, che aiutano il nostro corpo a disintossicarsi dalle tossine quotidiane. Cerca di concentrarti sull'aspetto positivo dell'aggiunta di più di questi cibi integrali ad ogni pasto invece di concentrarti sulla mancanza dei 13 cibi tossici che stai rimuovendo. Se hai scoperto che i latticini sono un problema per te, ad esempio, puoi rimuovere i latticini e passare ai miei gustosi formaggi a base di noci senza latte e noci o latte di cocco. Ci sono sempre opzioni nutrienti, quindi non scoraggiarti. Il mio miglior consiglio è di attenersi a cibi integrali, un ingrediente e usarli per completare i pasti e gli spuntini. Mantieni il tuo cibo semplice; mangiare pulito nonnon deve essere duro o opprimente. Il mio libro include scambi salutari come sostituire il sale da tavola raffinato e infiammatorio con sale marino; usando gli aminoacidi al cocco al posto del tamari o della salsa di soia; gustare cereali integrali senza glutine come miglio, quinoa, grano saraceno, riso selvatico o riso nero al posto del riso bianco infiammatorio; sostituendo il burro di arachidi (che è ricco di muffe ed è in realtà un legume) con burro di mandorle fatto solo di mandorle - nient'altro - aggiungi il tuo sale marino per insaporire se necessario. Puoi anche sostituire tutti i condimenti trasformati e infiammatori nel tuo frigorifero con il mio intero capitolo sui condimenti, che ha di tutto, dal ketchup fatto in casa alla maionese senza latticini, ai formaggi alle noci, alla mostarda, all'hummus e alla salsa sriracha.usando gli aminoacidi al cocco al posto del tamari o della salsa di soia; gustare cereali integrali senza glutine come miglio, quinoa, grano saraceno, riso selvatico o riso nero al posto del riso bianco infiammatorio; sostituendo il burro di arachidi (che è ricco di muffe ed è in realtà un legume) con burro di mandorle fatto solo di mandorle - nient'altro - aggiungi il tuo sale marino per aromatizzare se necessario. Puoi anche sostituire tutti i condimenti trasformati e infiammatori nel tuo frigorifero con il mio intero capitolo sui condimenti, che ha di tutto, dal ketchup fatto in casa alla maionese senza latticini, ai formaggi alle noci, alla mostarda, all'hummus e alla salsa sriracha.usando gli aminoacidi al cocco al posto del tamari o della salsa di soia; gustare cereali integrali senza glutine come miglio, quinoa, grano saraceno, riso selvatico o riso nero al posto del riso bianco infiammatorio; sostituendo il burro di arachidi (che è ricco di muffe ed è in realtà un legume) con burro di mandorle fatto solo di mandorle - nient'altro - aggiungi il tuo sale marino per insaporire se necessario. Puoi anche sostituire tutti i condimenti trasformati e infiammatori nel tuo frigorifero con il mio intero capitolo sui condimenti, che ha di tutto, dal ketchup fatto in casa alla maionese senza latticini, ai formaggi alle noci, alla mostarda, all'hummus e alla salsa sriracha.sostituendo il burro di arachidi (che è ricco di muffe ed è in realtà un legume) con burro di mandorle fatto solo di mandorle - nient'altro - aggiungi il tuo sale marino per insaporire se necessario. Puoi anche sostituire tutti i condimenti trasformati e infiammatori nel tuo frigorifero con il mio intero capitolo sui condimenti, che ha di tutto, dal ketchup fatto in casa alla maionese senza latticini, ai formaggi alle noci, alla mostarda, all'hummus e alla salsa sriracha.sostituendo il burro di arachidi (che è ricco di muffe ed è in realtà un legume) con burro di mandorle fatto solo di mandorle - nient'altro - aggiungi il tuo sale marino per insaporire se necessario. Puoi anche sostituire tutti i condimenti trasformati e infiammatori nel tuo frigorifero con il mio intero capitolo sui condimenti, che ha di tutto, dal ketchup fatto in casa alla maionese senza latticini, ai formaggi alle noci, alla mostarda, all'hummus e alla salsa sriracha.

YJ: Come funziona la disintossicazione?

AV: Rimuovi il Toxic 13 dalla tua dieta e invece usi le oltre 200 ricette approvate per la disintossicazione nel libro. Nel frattempo, tieni un diario in cui annoti come ti senti quando reintroduci ogni cibo uno alla volta. Scopri quali alimenti ti influenzano davvero. Non mangio nessuno degli alimenti Toxic 13, ma se reintroduci cose come uova, latticini, carne, prodotti animali, quelle sono cose che devono essere organiche. Per risultati migliori, rimuoverli del tutto. Ogni singola ricetta nel mio libro è priva di proteine ​​animali, glutine, latticini, soia, arachidi, uova, mais, farina bianca e zucchero raffinato, niente da una scatola.

YJ: Ti concedi mai il lusso o ti concedi?

AV: Nelle ricette del mio libro, uso miele, sciroppo d'acero puro, noci crude, semi e olio di cocco, e ci sono ricette per brownies, biscotti e gelati. Sono tutti davvero ricchi e gustosi e sono tutti molto puliti. Puoi concederti e mangiare pulito allo stesso tempo, non voglio che le persone si sentano mai private. Voglio mostrare alle persone che una volta che vedrai quanto è meravigliosa la vita in questo modo, perché dovresti tornare indietro? Si tratta davvero di utilizzare nuovi ingredienti anti-infiammatori e fare scambi salutari.

Vedi anche  The Ultimate Cleanse: Ayurvedic Panchakarma

Raccomandato

Lo yoga è pericoloso per le donne?
3 pose preparatorie per l'equilibrio dell'avambraccio (Pincha Mayurasana)
Solleva il tuo spirito con questi oli essenziali equilibranti Dosha