Yoga Alliance richiederà test in corsi di formazione per insegnanti di 200 ore, più credenziali per i lead trainer

Yoga Alliance ha aggiornato oggi i suoi requisiti per i corsi di formazione per insegnanti di yoga di 200 ore, segnando la prima revisione completa dei suoi standard per scuole e insegnanti di yoga dall'inizio dell'organizzazione nel 1999. Gli aggiornamenti, che entreranno in vigore dopo il 1 ° febbraio 2020, includono test obbligatori per gli studenti, richiesto il completamento di un corso online sull'equità nello yoga e più formazione e anni trascorsi a insegnare per qualificarsi come lead trainer.

Queste aggiunte seguono un progetto di revisione degli standard di 18 mesi di Yoga Alliance che includeva sondaggi completati da oltre 12.000 intervistati, documenti di raccomandazione da otto gruppi di lavoro e municipi virtuali.

"Abbiamo sentito forte e chiaro dalla comunità che le persone sono pronte per Yoga Alliance a svolgere il lavoro necessario per salire di livello e quindi sostenere gli standard che sono alla base delle credenziali", afferma Shannon Roche, presidente e CEO di Yoga Alliance e Yoga Alliance Foundation . "Volevamo che le credenziali significassero di più, ma non oltrepassare uno spazio in cui la comunità non è pronta per noi".

Yoga Alliance sta anche abbandonando i termini "contatto" (con un membro della facoltà) e "senza contatto" ore (non in presenza di un membro della facoltà) e invece sta facendo tutte le 200 ore in aula e legate a un curriculum di base appena definito. L'organizzazione consente inoltre di completare online fino a 40 di queste ore in un'aula virtuale. Le restanti 160 ore devono essere di persona. 

Vedi anche A Yogi's Guide to Evaluating Teacher Training Programs

Sebbene questi cambiamenti riguardino le scuole di yoga registrate da 200 ore (RYS 200) e gli insegnanti di yoga registrati da 200 ore (RYT 200), si aspettano che i futuri aggiornamenti dei corsi di 300 e 500 ore saranno annunciati nel giugno 2020, secondo Yoga Alleanza.

Ecco quattro cose fondamentali che devi sapere se intendi seguire o insegnare un corso di formazione di 200 ore:

1. Tutti gli YTT di 200 ore metteranno alla prova gli studenti

Yoga Alliance richiederà che ogni scuola valuti i tirocinanti degli insegnanti prima di certificarli come insegnanti di yoga di 200 ore, ma l'organizzazione sarà piuttosto senza mani quando si tratta del test vero e proprio.

"Per essere una casa per la maggior parte, se non tutti, i lignaggi, non prescriveremo un mandato per la valutazione", afferma Catherine S. Marquette, vice presidente del marketing e delle comunicazioni per Yoga Alliance e Yoga Alliance Foundation. "Offriremo risorse e esempi di rubriche, ma le scuole saranno responsabili di questi test".

Vedi anche Survive Yoga Teacher Training: How to Prepare

I test possono assumere una varietà di formati, inclusa una combinazione di lavoro scritto e insegnamento pratico. Ciò che Yoga Alliance richiederà è che le 13 categorie di competenze delineate nel suo nuovo curriculum di base siano incluse nella valutazione: asana, pranayama e corpo sottile, meditazione, anatomia, fisiologia, biomeccanica, storia, filosofia, etica, metodologia di insegnamento, sviluppo professionale, praticantato (insegnamento pratico) e ore opzionali. 

Se ti iscrivi a un YTT di 200 ore nel 2020 o nel 2021, il fatto di essere sottoposto a test dipenderà da tre fattori: se la tua scuola ha già testato gli studenti prima degli aggiornamenti, quando la tua scuola si è registrata per la prima volta con Yoga Alliance (registrazione dopo febbraio 2020 significa test obbligatori nel 2020) e quando la tua scuola aggiorna la sua formazione per soddisfare i nuovi standard (le scuole attuali avranno fino a un anno dalle date di rinnovo del 2020). Nel 2022, tutti i corsi di formazione di 200 ore delle scuole registrate includeranno le valutazioni obbligatorie. 

2. Tutti i tirocinanti devono seguire un corso di equità online in yoga

Yoga Alliance prevede di lanciare un corso online incentrato sull'equità nello yoga entro febbraio 2020. Il corso sarà un requisito per i tirocinanti e gratuitamente. Conterà anche per 10 crediti di formazione continua con Yoga Alliance.

"Il corso aumenterà la comprensione e la responsabilità dei membri di cambiare le disuguaglianze sociali e sistemiche che esistono nello yoga in modo che possiamo iniziare ad affrontare le cause profonde dietro al motivo per cui le persone si sentono escluse e sottorappresentate, o ciò che li porta a credere che lo yoga non lo sia. per loro ", dice Marquette. 

Roche afferma che la decisione di creare il corso è arrivata dopo che i membri dei gruppi di lavoro hanno segnalato "le barriere all'accesso allo yoga" come una questione fondamentale di etica e sicurezza. Tutti i gruppi di lavoro hanno evidenziato in qualche modo le questioni di inclusione, equità e diversità, afferma Marquette.

Vedi anche Formazione sull'inclusività: 4 modi in cui gli insegnanti di yoga possono ferire gli studenti con la lingua

"Se non ti viene fatto sentire di appartenere a un posto a causa del colore della tua pelle o del modo in cui il tuo corpo si muove o lavora, è una questione di sicurezza negli spazi yoga e yoga", dice Roche. "Non risolveremo questo problema con un solo corso, ma vogliamo elevare la conversazione e assicurarci che chiunque detenga le credenziali abbia una consapevolezza degli elementi che contribuiscono a far sentire le persone insicure o sgradite e innalzando questo consapevolezza per incoraggiare gli insegnanti a fare il proprio lavoro ". 

Il formato del corso e gli esperti che vi appariranno non sono ancora determinati, secondo Roche. Dice che l'organizzazione ricontatterà i partecipanti ai gruppi di lavoro per un'altra fase di "ascolto e apprendimento" prima dello sviluppo del corso. 

3. I lead trainer avranno bisogno di una credenziale E-RYT 500

Se vuoi essere un lead trainer di un YTT di 200 ore, un E-RYT 200 (hai completato un corso di 200 ore più insegnato per almeno due anni e 1.000 ore di lezione) non volerà più come requisito minimo. 

Avrai bisogno di un E-RYT 500 (hai completato una formazione di 500 ore e insegnato per almeno quattro anni e 2.000 ore di lezioni, con almeno 500 di quelle ore da quando ti sei laureato da un RYS 300 o 500) entro febbraio 2022 

Inoltre, l'organizzazione richiederà che i lead trainer insegnino almeno il 75% del curriculum, più che raddoppiando l'attuale requisito. 

Vedi anche Sono sufficienti 200 ore per insegnare lo yoga?

4. Il processo di approvazione per la registrazione di una scuola sarà più rigoroso

Yoga Alliance prevede inoltre di esaminare più da vicino le domande di registrazione per le nuove scuole durante il processo di revisione. Quando una scuola che cerca RYS-200 invia il suo manuale, il programma, la lettera di intenti e l'elenco delle politiche (che vanno da come gestire la cattiva condotta sessuale ai rimborsi), verrà esaminato da un pannello di tre membri dello staff di Yoga Alliance che sono insegnanti di yoga invece di rivolgersi a una persona presso l'organizzazione. 

“Abbiamo esaminato altre associazioni che forniscono credenziali e che hanno la gravità che vorremmo offrire ai nostri membri. Un panel o una revisione tra pari è una best practice nel settore ", afferma Roche. "Ci saranno più occhi su ogni applicazione e una discussione più approfondita internamente." 

Vedi anche  Come guidare in tempi difficili

Raccomandato

Posa della sfida: cavalletta
5 modi per fai da te il tuo santuario yoga a casa
Come 31 giorni di meditazione in movimento hanno aiutato uno yogi a rallentare