7 Varianti di posa del cammello che liberano il cuore da Carrie Owerko

Il nuovo programma di Master Class online di Yoga Journal porta la saggezza di insegnanti di fama mondiale a portata di mano, o rendo l'accesso a workshop esclusivi con un maestro maestro diverso ogni sei settimane. Questo mese, Carrie Owerko presenta una giocosa pratica di Iyengar Yoga progettata per portare più gioia nella tua vita. Se sei pronto per avere una nuova prospettiva e magari anche incontrare un mentore di yoga per tutta la vita, iscriviti all'abbonamento annuale di YJ su yogajournal.com/ masterclass.

Iyengar yoga è un processo dinamico di indagine, informato e ispirato da un uomo che ha dedicato tutta la sua vita all'esplorazione, dice Owerko. In questa breve sequenza, Owerko sostiene la tua Ustrasana con variazioni che riscaldano spalle, quadricipiti e schiena e incoraggiano l'espansione e la sensazione di sicurezza durante i momenti di vulnerabilità. Lungo la strada, tocca e gioca con alcuni temi e principi che rendono Iyengar Yoga così sperimentale, adattabile e sostenibile.

Prima di esplorare Ustrasana, ravviva le gambe (e il resto del corpo) con alcune pose in piedi come Utthita Trikonasana (Extended Triangle Pose), Parsvottanasana (Intense Side Stretch Pose) e Virabhadrasana I (Warrior Pose I). Quindi mobilita la colonna vertebrale mediana o toracica con Parighasana (Gate Pose) e Supta Virasana (Reclining Hero Pose) su un blocco o due.

Vedi anche  Prop Up Your Backbend: 5 passi per Kapotasana

L'apertura della regione toracica prima di praticare Ustrasana è essenziale in modo che il collo non si estenda eccessivamente a causa di una parte superiore della schiena rigida. Infine, se hai le spalle strette, prova le posizioni di riscaldamento che enfatizzano l'estensione delle spalle, come intrecciare le dita (o tenere una cinghia) dietro la schiena in Tadasana (Mountain Pose) o Uttanasana (Standing Forward Bend).

Per un'ammortizzazione extra nelle seguenti variazioni di Ustrasana, posizionare una coperta sul tappetino sotto le ginocchia e utilizzare un tappetino aggiuntivo sopra la sedia. Una volta che ti sei sistemato nelle pose e negli oggetti di scena, cerca di rimanere in ogni variazione per diversi respiri. Infine, non dimenticare di giocare!

1. Ustrasana con i piedi su un cuscino

1/12

Vedi anche Iyengar 101: La storia personale dell'insegnante di yoga Carrie Owerko

Raccomandato

Riprenditi la tua spiritualità e sessualità a San Valentino
Tantra Rising
Le migliori pillole di cannella