Aiuti ayurvedici per il sonno

Vata

Uno squilibrio vata, in cui ti svegli nel cuore della notte (dopo le 2 del mattino) e hai difficoltà a riaddormentarti, è il più comune. Prima di andare a letto, strofina testa e piedi con olio di sesamo caldo o fai un bagno infuso con olio di finocchio, arancia e tulsi. Puoi anche bere il tè a base di brahmi, un'erba ayurvedica nota come tonico dei nervi. Oppure prova il latte di mandorle caldo con uno o tutti i seguenti ingredienti: datteri tritati, fiocchi di cocco, cardamomo, zenzero o miele.

Il medico ayurvedico John Douillard raccomanda anche un esercizio di respirazione e una breve meditazione prima di coricarsi. Prova il raffreddamento Chandra Bhedana (Moon Breath) per cinque minuti. Inspirate attraverso la narice sinistra ed espirate attraverso la destra, chiudendo quella opposta. Segui questo con 30 secondi di Bhastrika (Soffio a soffietto) facendo respiri pieni e profondi come un mantice dentro e fuori dal naso, usando la tua piena capacità polmonare. Successivamente, fai un minuto di meditazione. Ripeti fino a quando i tuoi pensieri agitati non si placano.

Se ti svegli nel cuore della notte, alzati e bevi una camomilla. Non restare lì a pensare.

Pitta

L'insonnia a base di Pitta è la diagnosi se hai problemi ad addormentarti o ti svegli prima delle 2 del mattino e non riesci a riaddormentarti. Prima di andare a letto, Douillard consiglia di bere una tazza di tè brahmi o di bere latte di mandorle caldo, come descritto per i tipi di vata. Prova l'aromaterapia: metti alcune gocce di olio di sandalo, maggiorana o resina di benzoino (profumato alla vaniglia) nel tuo bagno. Puoi anche massaggiare ghee caldo (burro chiarificato) sulla testa e sulla pianta dei piedi. Quindi fai cinque minuti di respirazione Ujjayi (chiudi la radice della gola e respira in modo udibile attraverso il naso). Infine, segui questo con un minuto o due di meditazione.

Kapha

Secondo Douillard, l'insonnia basata sul kapha è rara, ma se vai a letto presto e ti ritrovi a svegliarti involontariamente prima delle 21:00, prepara una tazza di tè: mescola un cucchiaino di brahmi con il miele, mescola e bevi. Regalati un massaggio alla testa e ai piedi con olio d'oliva, oliva e senape o olio di sesamo o solo olio di senape. L'aromaterapia funziona particolarmente bene per i kaphas: prova a mettere una miscela di oli essenziali di maggiorana, incenso, rosa e ylang ylang in un bagno caldo. Poco prima di andare a letto, pratica due minuti interi di Bhastrika (Soffio a soffietto) seguiti da una meditazione di un minuto.

Nora Isaacs è l'autrice di Women in Overdrive.

Raccomandato

Master Class con Kathryn Budig: Firefly (Tittibhasana)
The Yoga Journal Makeovers Parte II: Tales of Transformation
Wake Up and Flow: una playlist di yoga di 60 minuti per uccidere il giorno