Routine di yoga di Babbo Natale

Le vacanze possono essere un duro equilibrio per i genitori che vogliono instillare la pratica dello yoga nei loro figli senza sacrificare le gioie e le meraviglie che possono derivare dal godersi le tradizioni della stagione. Alcuni genitori yogi potrebbero rifuggire dalla pubblicità dei regali di festa e dalle indulgenze dei ricchi dessert delle feste.

Non deve essere così, secondo Sanga Yoga (www.sangayoga.org), un'organizzazione che ha recentemente pubblicato un e-book gratuito per bambini che racconta la storia di San Nick ingordo, che mangia i biscotti, che si trasforma in un versione più sana di Babbo Natale che incorpora asana yoga nel suo lavoro diurno (o lavoro notturno in questo caso). La parte migliore? Non deve rinunciare completamente ai suoi biscotti per vivere una vita più equilibrata.

"Lo yoga è fantastico perché può cambiare la qualità della tua vita, anche se non ti impegni a cambiare radicalmente le tue attività quotidiane", ha detto l'autore e illustratore del libro Romi Walker, che è anche co-fondatore di Sanga Yoga Buzz. "Volevamo mostrare come Babbo Natale potesse godersi lo yoga come parte della sua routine senza rinunciare a essere Babbo Natale - e poteva persino mangiare i biscotti!"

Ottieni l'e-book "Sana's Christmas Routine" o una e-card gratuita qui.

Raccomandato

Le migliori solette ad arco alto
"Pratica e tutto sta arrivando."
Kathryn Budig Challenge Pose: Ganda Bherundasana