Pratica per l'equilibrio interiore

A prima vista, Anantasana (Reclining Pose Dedicated to Vishnu) sembra facile, come se stessi semplicemente bighellonando. Ma ci vogliono forza, flessibilità ed equilibrio finemente affinato per mantenere morbidezza e calma nella posa. Ananta è il soprannome della divinità indù Lord Vishnu, il Preservatore, colui che sostiene l'universo tra i cicli di creazione e distruzione, e che si dice sia il Datore di Yoga, che è lui stesso aggiogato nello yoga. È anche il nome del serpente dalle mille teste che funge da divano di Vishnu, il che potrebbe spiegare perché la posa sembra così rilassante.

Elise Browning Miller, un'insegnante di Iyengar Yoga certificata senior a Palo Alto, in California, suggerisce di coltivare un senso di riposo, anche se lavori per integrare stabilità e apertura nelle tue pose. "C'è sempre quell'equilibrio nell'andare verso l'interno per creare un senso di pace, e poi permettere che si espanda verso l'esterno ma senza mai perdere la tua fonte."

La sequenza di Miller mette a terra il busto e le gambe mentre apre l'ombelico, i lati del corpo e le spalle, portandoti a provare il massimo riposo in Anantasana. Ti incoraggia a essere pienamente presente mentre pratichi questa sequenza e a darti il ​​tempo di ripetere una posa se ritieni di voler perfezionare il tuo allineamento. Avrai l'opportunità di sviluppare e dimostrare la tua forza, flessibilità ed equilibrio mentre evocherai l'equilibrio e il potere creativo di Vishnu.

Per iniziare Trova l'equilibrio. Siediti a gambe incrociate e trova un senso di equilibrio. Radica le tue ossa sedute e osserva il tuo respiro. Respirate nella regione dell'ombelico, la sede del potere e della creatività nel corpo. Quindi, invita il tuo respiro su tutta la lunghezza della colonna vertebrale per aprire il tuo corpo a questo senso di forza e ricettività.

Per finire il riposo al centro. Vita sulla schiena e prenditi qualche minuto per allineare il tuo corpo simmetricamente. Respirate profondamente e lasciate andare completamente. Rilassa tutto il corpo sul pavimento. Calma gli occhi, le orecchie, la lingua. Crea un equilibrio tra stabilità e apertura.

Raccomandato

Rilassati con una sequenza serale rilassante
I migliori rulli in schiuma
Risveglia il tuo potenziale di cambiamento: i 5 Klesha