Tao Porchon-Lynch condivide 7 segreti per invecchiare con grazia

Segreto n. 1: svegliarsi prima del sole. "Mi sveglio prima che sorga il sole perché mi piace vederlo sorgere", dice Tao Porchon-Lynch. "Osservando la natura, posso sentire una forza vitale. Guardo il cielo fuori dalla finestra e mi dico che questo sarà il giorno più bello della mia vita. Poi prendo spesso il mio diario e scrivo qualcosa che mi viene in mente e che è nel mio cuore ".

Segreto n. 2: sii grato e ottimista. Tao Porchon-Lynch dice di aver imparato l'importanza di incarnare entrambi questi tratti sin da quando era bambina. “Sono stata cresciuta da mia zia e mio zio, e mio zio ha iniziato ogni giorno dicendo: 'È una bella giornata, vero? “Adesso faccio lo stesso, e lo faccio con un sorriso. Credo che la chiave per una lunga vita sia il pensiero positivo. "

Segreto n. 3: non rimandare a domani quello che puoi fare oggi. Quando Tao Porchon-Lynch ha qualcosa da fare, dice che lo fa subito - non procrastina mai. "Non voglio stare lì a sperare, desiderare e perdere tempo", dice. “Pratico sempre lo yoga la mattina e la danza il pomeriggio. Questo impegno è probabilmente il motivo per cui ho ricevuto il Guinness World Records per essere il più anziano insegnante di yoga e il più anziano ballerino competitivo da sala ".

Vedi anche  L'insegnante di yoga più antica del mondo: i suoi segreti per una vita lunga, attiva e felice

Segreto n. 4: ricorda il vero significato dello yoga. "Lo yoga può essere la gioia della vita, e non si tratta solo di mettere i nostri corpi in posizioni specifiche", dice. "Si tratta di esprimere ciò che viene da dentro di te e di presentarti quando incontri altre persone per creare un'unità."

Segreto n. 5: se vedi una barriera, prova a superarla. Lo yoga ha quasi sempre fatto parte della vita di Tao Porchon-Lynch. “Mi è stato presentato quando avevo sette anni; Ho vagato sulla spiaggia vicino alla mia casa d'infanzia nell'India francese e ho visto alcuni ragazzi che praticavano yoga sulla sabbia ", dice. “Ho seguito i loro movimenti e ho pensato che stavo imparando un nuovo gioco. Quella sera raccontai a mia zia del gioco e lei mi spiegò che si chiamava yoga e che era solo per ragazzi. Era il 1925. Le dissi che le ragazze possono fare quello che sanno fare i ragazzi, e quando avevo otto anni ero su quella spiaggia con i ragazzi durante i miei giochi ".

Segreto n. 6: fai ciò che ami. "Sono diventato un insegnante di yoga dopo che gli amici mi hanno visto incorporare lo yoga nella mia vita quotidiana e mi hanno chiesto di unirmi alla mia pratica. Quello che amo di più dell'insegnamento è vedere un sorriso apparire sul viso di qualcuno quando si rende conto di poter fare cose che pensavano fossero impossibili, fisicamente e mentalmente. "

Segreto n. 7: non aver paura di invecchiare. “Non mi sento affatto diverso ora che ho compiuto 100 anni. Non ho nemmeno paura. E non smetterò mai di praticare lo yoga: è la danza della vita! Il respiro è il respiro eterno, che rende tutto possibile. "

Vedi anche  15 benefici per la salute anti-età dello yoga che ti faranno desiderare di iniziare a praticare ora

Raccomandato

Buzzed: Yoga and Alcohol
Di quale olio essenziale ha bisogno il tuo chakra? Rispondi al nostro quiz!
12 pose per mantenere la calma quest'estate