Got Grime? Come pulire il tappetino

Se hai perso le indicazioni del produttore o non sei sicuro di chi abbia realizzato il tuo tappetino da yoga, ecco un manuale di Sara Chambers, fondatrice dei prodotti per lo yoga Hugger Mugger:

Se il tappetino è leggermente sporco, usa un flacone spray, una spugna umida o uno straccio di spugna per applicare una soluzione di due tazze d'acqua e quattro gocce di detersivo per i piatti. Strofina le aree sporche. Pulisci il tappetino con acqua pulita; quindi strofinare con un panno di spugna asciutto. Appendere ad asciugare all'aria.

Vedi anche Chiedi all'esperto: I tappetini Yoga Studio diffondono l'infezione?

Se il tappetino è molto sporco, immergilo in una soluzione di acqua calda e detergente delicato; utilizzare pochissimo sapone in quanto eventuali residui potrebbero rendere il tappetino scivoloso durante l'uso futuro. Lavare accuratamente a mano il tappetino e risciacquare con acqua pulita. Dopo aver spremuto l'acqua in eccesso, adagiare il tappetino su un asciugamano asciutto e arrotolare insieme il tappetino e l'asciugamano. Calpestare il tappetino arrotolato spremerà più umidità dal tappetino e nell'asciugamano. Quindi srotolare e appendere ad asciugare all'aria.

Prova anche  Hugger Mugger PureMat Gear Wash

Tieni presente che forniamo in modo indipendente tutti i prodotti che presentiamo su yogajournal.com. Se acquisti dai link sul nostro sito, potremmo ricevere una commissione di affiliazione, che a sua volta supporta il nostro lavoro.

Raccomandato

Conosci il tuo tipo di stress e come bilanciarlo
Trova lo yoga giusto per te
Astrologia: cosa dice il tuo segno sulla tua dieta + immagine corporea