Il risveglio della Kundalini è sicuro?

Sei pronto a scoprire lo scopo della tua vita e ad attivare il tuo pieno potenziale? Il Kundalini Yoga è un'antica pratica che ti aiuta a canalizzare una potente energia e trasformare la tua vita. E ora c'è un modo facile e accessibile per imparare a incorporare queste pratiche nella tua pratica e nella tua vita. Il corso online di 6 settimane di Yoga Journal, Kundalini 101: Crea la vita che desideri, ti offre mantra, mudra, meditazioni e kriya che vorrai praticare ogni giorno. Iscriviti ora!

Il libero flusso di energia scorre attraverso i chakra conduce a uno stato di coscienza espanso, ma è sicuro?

Secondo il Tantra, l'energia kundalini riposa come un serpente attorcigliato alla base della spina dorsale. Quando questa energia dormiente fluisce liberamente verso l'alto attraverso i sette chakra (centri energetici) e porta a uno stato di coscienza espanso, è noto come risveglio della kundalini.

Per alcuni, l'esperienza può essere felice e piena di sentimenti di amore e un senso di interconnessione di tutte le cose. Per altri, può sembrare più un brutto viaggio con la droga, o anche una rottura psicotica, in cui i praticanti attraversano cicli di sonno alterati, cambiamenti di identità o depressione. Questa discrepanza ha portato molti occidentali a temere il serpente attorcigliato che riposa nella loro spina dorsale, pronto a colpire.

L'insegnante di meditazione Sally Kempton ha avuto un tale risveglio verso la fine dei suoi 20 anni, e mentre riconosce che l'esperienza può essere spaventosa per coloro che non hanno un insegnante esperto che li guidi, crede che i risvegli siano un dono dell'universo. "Nella nostra tradizione, onoriamo e rispettiamo la kundalini", dice. "La sua energia sta cercando di risvegliarti, espanderti e metterti in contatto con la tua energia profonda, che è un processo fondamentalmente benigno."

Vedi anche  Profilo dello stile di yoga: Kundalini Yoga

Tuttavia, secondo Kempton e Stuart Sovatsky, uno psicoterapeuta specializzato nel lavoro spirituale, i risvegli della kundalini sono rari negli studenti occidentali perché l'hatha yoga è praticato oggi in modo meno spontaneo. "Le persone stanno cercando di mantenere le pose in un certo modo, invece di fare pose che rilasciano blocchi energetici specifici per il loro corpo", dice Sovatsky.

Tuttavia, molti insegnanti mettono in guardia contro i tentativi di indurre un risveglio attraverso un intenso Pranayama o altri metodi. Invece, dovrebbe avvenire spontaneamente, quando il corpo è pronto. In Tantra: The Path of Ecstasy , lo studioso di yoga Georg Feuerstein spiega perché: "Se non apri prima i canali centrali del sistema nervoso, aumentare la potenza del serpente lungo il percorso assiale è non solo impossibile ma anche molto pericoloso da tentare, per invece di entrare nel canale centrale ( sushumna nadi ) è probabile forzare se stesso per l'ida o pingalà nadi , su entrambi i lati del canale centrale, causando immenso caos nel corpo e nella mente."

La Kundalini ci ricorda che la coscienza è molto più vasta di quanto la maggior parte di noi abbia mai immaginato, il che può sembrare travolgente e disorientante. Ma Sovatsky dice che le persone che hanno una pausa psicotica da un risveglio di solito provengono da un contesto familiare problematico, affrontano alti livelli di stress e non hanno abbastanza supporto emotivo. Tuttavia, sia Sovatsky che Kempton raccomandano che chiunque abbia paura nel mezzo di un tale risveglio dovrebbe cercare il supporto di un terapeuta (come uno psicologo transpersonale) o di un insegnante che l'ha affrontato lei stessa.

Vedi anche 8 pose disintossicanti + Kundalini Kriya

Raccomandato

Posa di pesce
Sequenza per principianti di 30 minuti per ripristinare la tua prospettiva sulla vita
Supporto sulle spalle