Questi tappetini per yoga ad alta tecnologia potrebbero sostituire il tuo studio?

I creatori di un raccolto di tappetini per yoga high-tech in procinto di arrivare sul mercato affermano che le loro invenzioni simulano gli adattamenti di un vero insegnante di yoga dal vivo. Ma campane e fischietti come i sensori di pressione integrati e le app che tengono traccia dei tuoi progressi potrebbero essere all'altezza delle capacità di un essere umano altamente qualificato?

"La realtà è che molte persone non possono ancora permettersi di prendere lezioni regolari in uno studio", dice a Santa Monica, California, l'insegnante di yoga Amy Lombardo, che è la consulente principale di SmartMat, un tappetino portatile e computerizzato calibrato specificamente a ciascun utente per fornire feedback in tempo reale per correggere l'equilibrio e l'allineamento. "SmartMat mira a fornire alle persone il vantaggio di un feedback personalizzato specifico per la loro pratica anche se non possono arrivare in studio."

Gli scettici, tuttavia, credono che SmartMat e altri tappetini futuristici come TERA e Glow Mat potrebbero effettivamente fare più male che bene. "Un insegnante esperto può insegnare e identificare quando i valori di rotazione e carico non sono corretti e persino dannosi in base alle esigenze specifiche degli studenti", afferma Leeann Carey, insegnante di yoga a Redondo Beach, in California. "Un tappetino yoga programmato non può."

Ecco uno sguardo ai pro e ai contro di 3 tappetini high-tech che dovrebbero debuttare nel 2015-2016:

Il tappetino: SmartMat

1/3

Raccomandato

Le migliori bande di bottino
I migliori integratori CLA
7 passaggi per sfidare la gravità e l'equilibrio in verticale