Posa della locusta del maestro in 5 passaggi

PASSO SUCCESSIVO IN YOGAPEDIA  4 modi per modificare la posizione della locusta

VEDI TUTTE LE ENTRATE IN YOGAPEDIA

Shalabhasana

Salabha = locusta · Asana = posa

BENEFICI

Rafforza i muscoli lombari; tonifica i muscoli addominali stimolando gli organi; migliora la postura

ISTRUZIONI

1. Sdraiati sulla pancia con le gambe dritte. Metti le braccia lungo i fianchi con i palmi rivolti verso l'alto, il mento appoggiato delicatamente sul pavimento.

2. Senza sollevare le gambe o la testa, inizia a sporgerti in avanti attraverso la parte superiore della testa e indietro attraverso le dita dei piedi. Man mano che il tuo corpo si allunga, attiverai i principali muscoli della schiena, inclusi i muscoli erettori spinali, creando una base di supporto stabile.

3.Continua ad allungarti in avanti con la parte superiore della testa e all'indietro con le dita dei piedi, sollevando lentamente la testa, le spalle e le gambe da terra. Unisci le gambe. Man mano che aumenti l'altezza, dovresti sentire l'allungamento e l'elevazione: questo ti aiuterà a rafforzare la schiena mantenendola al sicuro e stabile. Solleva finché non inizi a sentire una resistenza naturale: dovresti sentirti attivato dalla testa ai piedi e senza sforzo. Il tuo respiro dovrebbe fluire facilmente. Ora immagina di tracciare una linea lungo il muro di fronte a te con la sommità della testa e una dietro di te con le dita dei piedi, il tutto mantenendo un allungamento dell'intero corpo.

4.Tieni il dorso delle mani radicato a terra con una delicata azione di spinta verso il basso mentre estendi le braccia. Immagina che le tue dita crescano in lunghezza, raggiungendo e scivolando lungo il pavimento verso la parte posteriore del tappetino mentre vengono tirate a terra. Mantieni la posizione per circa 5 respiri (puoi aumentare questa quantità nel tempo).

5.Per uscire dalla posa, mantieni l'allungamento mentre contemporaneamente abbassi la testa, le spalle e le gambe sul pavimento.

Vedi anche  Cobra Pose

Evita questi errori comuni

Original text


Non alzare le spalle verso le orecchie, perché potresti affaticare i muscoli del collo.

Non  piegare le ginocchia, che comprometteranno l'azione delle gambe e aggiungeranno pressione alla parte bassa della schiena distribuendo troppo peso alle vertebre inferiori.  

Informazioni sul nostro professionista

L'insegnante e modello David Swenson ha iniziato a insegnare yoga nel 1972 e oggi è riconosciuto come uno dei principali istruttori di Ashtanga Yoga al mondo. È una delle poche persone in tutto il mondo che ha imparato l'intero sistema Ashtanga come originariamente insegnato da K. Pattabhi Jois. Swenson ha prodotto otto DVD di Ashtanga Yoga ed è l'autore di Ashtanga Yoga: The Practice Manual, che è stato tradotto in 14 lingue. 

Raccomandato

Buzzed: Yoga and Alcohol
Di quale olio essenziale ha bisogno il tuo chakra? Rispondi al nostro quiz!
12 pose per mantenere la calma quest'estate