Pratica di respirazione tantrica per unire Shiva e Shakti e raggiungere l'unità

Contrariamente alla credenza popolare, il tantra non è solo una pratica sessuale, ma piuttosto un sistema di yoga che accetta tutto: femminile e maschile, luce e ombra. Non c'è né buono né cattivo nel tantra; c'è appena. È una pratica di piena accettazione e incarnazione. L'obiettivo del tantra è fondere Shiva (energia maschile) e Shakti (energia femminile). Shiva è da dove proviene tutta la conoscenza, mentre Shakti è la forza della manifestazione. 

"Quando si separano, inizia la dualità", spiega Sarah Platt-Finger, co-fondatrice di ISHTA Yoga, che ha co-condotto un recente seminario sul tantra allo Yoga Journal Live con suo marito, Alan Finger. "Quando si fondono, c'è unità, nota anche come samadhi. Questo è lo stato al di là del tempo, della forma, della forma e dell'identità. È lo stato dello yoga". 

Vedi anche La verità sul tantra

Capire Shiva e Shakti

Sia che ci identifichiamo come maschio o femmina, tutti noi abbiamo l'energia di Shiva e Shakti dentro di noi. Shiva si trova nella parte superiore della nostra testa (chakra della corona), mentre Shakti si trova alla base delle nostre spine (chakra della radice). " Quando Shakti risale il corpo dall'orgasmo, Shakti torna a Shiva e noi accediamo a intuizione, ispirazione e intelligenza universale", spiega Platt-Finger.

Vedi anche la chiave della vitalità del Tantra Yoga: i 7 chakra

Il tantra ci insegna come dirigere la nostra energia sessuale per connetterci con Brahma, o energia della fonte universale. Se tutti sapessero come controllare questa energia e incanalarla nella creatività e nell'evoluzione più elevata, potremmo non avere così tante disfunzioni sessuali nella nostra società. Man mano che il tantra cresce in popolarità, può aiutare a guarire le energie maschili e femminili che tutti incontriamo dentro di noi e nel mondo che ci circonda.

Vedi anche 3 tecniche di tantra per un amore più profondo

Questa pratica di respirazione tantrica, che Platt-Finger ha insegnato allo Yoga Journal Live, può aiutare a spostare l'energia Shakti fino a fondersi con Shiva per aiutarti a raggiungere l'unità.

Pratica di respirazione tantrica 

1. Bhastrika (respiro a mantice)

1/4

Vedi anche Tap the Power of Tantra: A Sequence for Self-Trust

Raccomandato

Buzzed: Yoga and Alcohol
Di quale olio essenziale ha bisogno il tuo chakra? Rispondi al nostro quiz!
12 pose per mantenere la calma quest'estate