Preservare l'essenza dell'Ashtanga Yoga: separare il Guru dalla pratica

Mentre a Miami, gli ambasciatori di Live Be Yoga, Lauren Cohen e Brandon Spratt, si siedono con l'insegnante di yoga internazionale, autore, imprenditore e oratore ispiratore, Kino MacGregor per discutere della relazione insegnante / studente, la tradizione dell'Ashtanga yoga e come preservarne la verità essenza.

---

Sono passati anni da quando ho preso un corso di Ashtanga Yoga, e anche allora, non posso dire che fosse tradizionale. Di certo non avevo mai fatto la serie principale completa o memorizzato l'ordine delle pose abbastanza per praticare il mio stile. Ecco perché è stato particolarmente rinfrescante e umiliante praticare Ashtanga al Miami Life Center, casa dell'insegnante di Ashtanga di fama mondiale, Kino Macgregor.

Insegno e pratico principalmente Vinyasa Yoga, che è ciò a cui, durante il tour, siamo stati maggiormente esposti. Tuttavia, poiché lo yoga moderno continua ad evolversi, è importante onorare le radici della pratica - riconoscere l'importanza della tradizione e del lignaggio. Le fondamenta del Vinyasa Yoga come lo conosciamo oggi derivano dal sistema Ashtanga e ciò che siamo arrivati ​​a conoscere e comprendere sullo yoga (qualsiasi stile) deriva da anni di insegnamenti gentilmente tramandati di generazione in generazione. Potevo sentire questo dolce promemoria mentre incespicavo nella serie principale - dove sono stato immediatamente trasportato indietro nel tempo alla mia prima lezione di yoga, oltre un decennio fa - umiliato dai miei muscoli doloranti e grato di ritrovarmi ancora una volta al posto il principiante, sentendo la purezza della pratica .

Guarda la video intervista con Kino MacGregor. 

Ashtanga Yoga e #MeToo

Alla luce dei recenti rapporti di aggressione sessuale da parte del leader dell'Ashtanga, Pattabhi Jois, ci siamo seduti con MacGregor per discutere del futuro dell'Ashtanga Yoga e di come "tirare fuori" l'essenza della pratica - per vedere oltre il "guru" e la maestria di pose per rendere la pratica più accessibile a più persone.

"Onorare il lignaggio è un modo per i praticanti moderni di riconoscere la loro umiltà", ha detto MacGregor. Dopo 20 anni di pratica dell'Ashtanga Yoga sei giorni alla settimana e viaggi annuali per studiare in India, MacGregor ha dedicato la sua vita a questa pratica, prima come studentessa e ora come insegnante. "Viviamo in un'epoca di autoinvenzione in cui ci piace insegnare a noi stessi, mentre allo stesso tempo ci sentiamo anche senza radici e in cerca di identità", ha detto. "Onorare e rispettare il lignaggio è un modo per pagare il debito e la gratitudine verso le migliaia di generazioni di yogi in India che hanno preservato questa tradizione, indipendentemente dalla forma fisica delle pose o da un singolo insegnante"

Solleva una domanda importante, noi come yogi moderni dobbiamo considerare:

Come possiamo distillare l'essenza della pratica senza identificarci troppo con l'insegnante che la condivide? Quali sono i rischi di adorare il "guru" più che adorare la pratica stessa?

Questo è qualcosa che MacGregor e molti altri hanno bisogno di imparare a proprie spese, specialmente sullo sfondo del movimento #MeToo e della più recente conferma di violenza sessuale da parte del suo defunto insegnante e padre dell'Ashtanga Yoga, Pattabhi Jois. “Mi ci è voluto del tempo per venire a patti con la gravità di quello che è successo. Ho passato molto tempo a cercare una scusa per il mio insegnante e le sue azioni, ma semplicemente non ci sono scuse ", ha detto MacGregor. "La mia speranza è che possiamo vedere cosa sta succedendo nell'Ashtanga Yoga oggi, guardare chiaramente alcune delle insidie ​​del passato e prepararci (e le generazioni future) al successo: preservare la purezza, la saggezza e l'amore che la pratica può comunicare . "

Vedi anche la sequenza di 5 pose di Kino MacGregor per l'energia.

Il ruolo del guru

Per MacGregor, l'essenza dell'Ashtanga Yoga rimane intatta dagli atti di Pattabhi Jois. Tuttavia, questo non scusa il suo comportamento e il danno che ha causato così tante anime coraggiose che si sono fatte avanti per condividere la loro storia. “La cultura di adorare un guru fino al punto di divinità è obsoleta e deve andare. Fai tutto ciò che questa persona dice anche se per te non ha senso perché l'hai posta su questo standard di divinità di alto livello, ma gli atti di tradimento e ipocrisia di Pattabhi hanno fatto sembrare l'intero lignaggio dello yoga una farsa. Questa cultura non è Ashtanga yoga o la bella pratica che possiamo offrire agli studenti ", ha detto MacGregor.

Uno dei punti chiave che ho avuto dal tempo passato con Kino è stato esattamente quello che ho sentito come risultato della mia pratica quel giorno: l'essenza stessa che lei descrive, indipendentemente dalla forma - la disciplina e la serietà richieste, la concentrazione e la concentrazione coltivate e la quiete sentito dal profondo. Mentre lo yoga continua ad evolversi e ad assumere molte forme, come possiamo continuare a onorare queste radici come il vero nucleo della pratica? Questo è sempre ciò a cui torno nella mia pratica personale: sentire un senso di pura presenza che non può essere definita e coltivare la facilità come risultato di uno sforzo diligente e dedicato.

Oggi, più che mai, Kino sta esplorando modi per "aggiornare il sistema" preservandone l'essenza. Attraverso il suo viaggio nel riconoscere le malefatte del suo insegnante, ha trovato maggiore flessibilità e grazia nel modo in cui gestisce la sua pratica e la condivide con gli altri. “Adesso mi sento più leggero, più libero e meno vincolato dalle regole e dai dogmi del passato. Invece di chiedermi cosa penserebbe Pattabhi Jois, ora sono più concentrato su come la pratica può aiutare tutti noi a sperimentare più pace nelle nostre vite, più amore nei nostri cuori e più salute nei nostri corpi - e mi impegno a praticare e condividendolo ogni giorno. " Questo è il modo in cui MacGregor definisce l'essenza della pratica.

Gli ambasciatori di L ive Be Yoga Lauren Cohen e Brandon Spratt sono in viaggio attraverso il paese per sedersi con insegnanti esperti, ospitare lezioni locali gratuite e molto altro ancora, il tutto per illuminare le conversazioni che pulsano nella comunità dello yoga oggi. Segui il tour e ricevi le ultime storie su @livebeyoga su Instagram e Facebook.

Raccomandato

Coltiva Ahimsa (non dannoso) sul tappeto
Fai la tua cosa: piegare la tradizione dello yoga per adattarla alla tua vita moderna
Progetto Goddess Yoga: meditazione in 3 fasi per ispirare l'intuizione