Domande e risposte: quale tipo di lezione di Ashtanga è migliore per i principianti?

D: Consiglieresti lezioni Mysore o lezioni guidate per un principiante all'Asthanga Yoga? Quali combinazioni sarebbero utili se consiglieresti di fare entrambe le cose? Attualmente sto prendendo lezioni in un luogo in cui hanno entrambi.

—Chun Pak

Risposta di Tim Miller:

Per un principiante all'Ashtanga, consiglio lezioni guidate. Nel formato Mysore, gli studenti possono praticare Ashtanga al loro

ritmo con una maggiore attenzione individuale da parte dell'insegnante, che offre l'opportunità di passare a nuove posizioni quando è appropriato. Un principiante completo andrà perso in un formato Mysore e richiederà la piena attenzione dell'insegnante, che deve essere in grado di dividere la sua attenzione tra tutti gli studenti della classe. Le lezioni guidate danno ai principianti un'idea della struttura della pratica.

Le lezioni guidate sono ottime per imparare a praticare e anche per l'energia e lo spirito di corpo che ne derivano

tutti respirano e si muovono insieme. In questo formato ci si aspetta che l'insegnante fornisca una motivazione, quindi se la è

manca l'entusiasmo per la pratica, una lezione guidata può aiutare.

In generale, i miei studenti più seri gravitano verso le lezioni Mysore, dove ci si aspetta che conoscano il ritmo corretto

e la sequenza della pratica e fornire la propria motivazione. Una volta che i Suryanamaskar A e B (Saluti al sole) e la sequenza tradizionale di pose in piedi sono stati assegnati alla memoria, si potrebbe provare un corso di Mysore.

La varietà, come si suol dire, è il sale della vita, quindi mescolare lezioni Mysore con lezioni guidate può essere utile per mantenere la pratica fresca. Alcune persone preferiscono che gli venga detto cosa fare e quando farlo. Per queste persone, ovviamente, una lezione guidata va bene. Altri preferiscono lavorare in modo indipendente e capire le cose da soli. Per loro, una lezione Mysore è buona. Ma forse un'altra prospettiva è che alcuni spiriti indipendenti possono trarre beneficio dalla disciplina di una classe guidata e altri ancora

gli spiriti dipendenti potrebbero beneficiare dell'indipendenza fornita dal formato Mysore. La cosa più importante, di

ovviamente, è fare pratica.

Tim Miller è uno studente di Ashtanga Yoga da oltre vent'anni ed è stato il primo americano certificato a insegnare da Pattabhi Jois presso l'Ashtanga Yoga Research Institute di Mysore, in India. Tim ha una conoscenza approfondita di questo antico sistema, che impartisce in modo dinamico, ma allo stesso tempo compassionevole e giocoso. Per informazioni sui suoi seminari e ritiri negli Stati Uniti e all'estero, visitare il suo sito Web, www.ashtangayogacenter.com.

Raccomandato

Posa della sfida: posa completa del Signore dei pesci
I migliori set di tappetini da yoga
Hai bisogno di un buon allenamento? Queste 10 sequenze principali ti accenderanno