Curvy Yoga: una sequenza per sentirsi a casa in ogni posa

Torna allo Yoga per ogni corpo

Grazie a Patagonia per il tuo sostegno alla nostra copertura editoriale sullo yoga per ogni corpo.

Per decenni, Anna Guest-Jelley si è sentita scollegata dal suo corpo. Ma poi, in piedi a una lezione di yoga verso la fine dei vent'anni, ha sentito un barlume di connessione quando l'insegnante le ha fatto capire cosa stava succedendo con il suo mignolo destro. "Dopo tanti anni passati a reprimere i segnali del mio corpo a favore di seguire le regole della mia ultima dieta, era diventato quasi impossibile per me notare qualcosa che stava succedendo con il mio corpo", scrive Guest-Jelley nel suo nuovo libro, Curvy Yoga . “Ma questa volta, quando la mia consapevolezza interiore si è risvegliata, ho sentito la sensazione unica e morbida, ma ferma, del tappetino sotto il mio dito del bambino. E ho notato come l'interno del mio dito del piede fosse premuto più di quanto lo fosse l'esterno, dicendomi che non stavo impegnando completamente tutto il mio piede nella posa. "

Guest-Jelley ora porta questa consapevolezza acuta in ogni lezione di yoga, sia che stia praticando o insegnando. È la stessa consapevolezza che le permette di comprendere gli alti e bassi del suo corpo e il suo peso. "L'unica verità del corpo è che cambierà", dice Guest-Jelley. "Puoi accettare questo corpo che hai ora e che cambierà." 

Accettazione del corpo. Fiducia nel corpo. Positività corporea. Ci sono molti modi per fare riferimento al concetto spesso sfuggente di sentirsi a casa nella propria pelle. È sfuggente perché "viviamo in una cultura in cui vi è un'enorme pressione affinché le persone abbiano un certo aspetto per sentirsi bene", spiega Linda Bacon, PhD, autrice di Body Respect and Health at Every Size. "A questo punto, il mito del corpo più magro che è più sano e più felice è diventato culturalmente ben consolidato." 

Se stai lottando per accettare la tua taglia, Bacon consiglia di separare la funzionalità dall'aspetto, ad esempio, se puoi, fai una passeggiata e nota quanto sono sorprendenti le tue gambe come mezzo per spostarti, piuttosto che pensare a quanto sono grasse le tue cosce - e praticare lo yoga. "Se hai un corpo più grande, potresti non essere in grado di assumere certe pose, ma non è necessario", dice Bacon. “Ci sono altre pose che puoi fare. Se l'istruttore di yoga sta facendo pose che non supportano o adattano le persone più grandi della classe, l'istruttore è il problema, non i corpi dei partecipanti. " 

Lo yoga ha dimostrato di essere un modo efficace per aiutare le persone ad apprezzare e godersi il proprio corpo. E Guest-Jelley ha notato un numero sempre maggiore di persone in classe negli ultimi dieci anni. "Sempre più insegnanti si stanno rendendo conto che supportare tutti gli studenti nelle loro classi è una soluzione vantaggiosa per tutti", afferma. Per una pratica più confortevole, prova i suggerimenti di Guest-Jelley, che ha progettato per aiutare i corpi più grandi a trovare conforto nelle pose nel momento e, in definitiva, creare accettazione affermando il corpo così com'è.

Vedi anche Curvy Yoga: 3 modi per fare spazio alla pancia in qualsiasi posizione

Ispirazione Curvy-Yoga di Anna Guest-Jelley

Cogli l'occasione per conversare con il tuo corpo esattamente così com'è, invitando tutto te stesso a partecipare. Durante la sequenza seguente, sarai in grado di sperimentare diverse opzioni di posa, trovando le versioni che funzionano meglio per te. Quindi, usa ciò che hai imparato per informare altre pose simili nella tua pratica. Prima di iniziare, mettiti seduto e metti le mani sul cuore. Respira al tuo ritmo per almeno 5 respiri, sentendo la connessione tra le tue mani e il tuo battito cardiaco, mentre senti anche le gambe e il sedere a contatto con il tappetino. Lascia che queste sensazioni fisiche ti invitino alla consapevolezza. È da questo luogo di presenza che puoi iniziare la conversazione sullo yoga, incuriosendoti di ciò di cui il tuo corpo ha bisogno mentre procedi.Usa la tua pratica yoga per costruire una base di accettazione, affermando il tuo corpo stando con esso e soddisfacendo i suoi bisogni come sono oggi.

Adho Much Svasana to Uttanasana Posizione del cane rivolto verso il basso per piegarsi in avanti

1/8

La missione di Patagonia è costruire il miglior prodotto, non causare danni inutili, utilizzare il business per ispirare e implementare soluzioni alla crisi ambientale. Scopri di più su Patagonia.com

Iscriviti ora al nuovo corso online di Yoga Journal Inclusivity Training for Yoga: Building Community with Compassion per un'introduzione alle abilità e agli strumenti di cui hai bisogno come insegnante e come studente. In questo corso imparerai come identificare meglio le esigenze degli studenti, fare scelte linguistiche compassionevoli e inclusive, offrire con garbo alternative di posa, dare assistenza appropriata, raggiungere le comunità vicine ed espandere e diversificare le tue classi.

Raccomandato

Le migliori solette ad arco alto
"Pratica e tutto sta arrivando."
Kathryn Budig Challenge Pose: Ganda Bherundasana