Guida di uno Yogi per trovare le perle di mala perfette

La ricerca della collana di mala perfetta per migliorare sia la tua pratica di meditazione che il tuo stile può essere uno sforzo travolgente con la pletora di pietre, intenzioni e mantra tra cui scegliere. Ecco perché abbiamo messo insieme questa guida per condurti direttamente al tuo perfetto abbinamento di mala: la collana più fedele al tuo sé unico e autentico che promuoverà le tue intenzioni, i tuoi sogni e le tue manifestazioni.

Tutto ciò che devi sapere sulle perle di Mala

"Sono più di una semplice collana [alla moda]", afferma Jenn Ciraulo, fondatrice di Blooming Lotus Jewelry. “Le perle di mala incoraggiano una mente, un corpo e un'anima più calmi. Questo è il motivo per cui le persone sono così attratte da loro ".

Le collane di mala sono fili di 109 perle - tipicamente pietre, cristalli, sandalo o perle di rudraksha che trasportano una certa energia - tradizionalmente usate durante la meditazione japa, dove un mantra viene ripetuto silenziosamente 108 volte. Indossare il mala come collana o braccialetto per tutto il giorno ti aiuta a manifestare il potere della pietra. E proprio come un rosario, i grani aiutano il praticante a tenere traccia del loro posto mentre si muovono attraverso una pratica di meditazione con i grani tra il pollice e l'indice (senza mai lasciare che i grani tocchino il dito medio, segno di mancanza di rispetto). Al 109 ° tallone, è consuetudine ringraziare gli insegnanti e le persone più importanti della tua vita.

Perché 108? Si dice che ci siano 108 ragioni per cui questo numero è considerato sacro nella pratica dello yoga. Alcuni esempi includono le 108 linee di energia che convergono a formare il chakra del cuore, i 108 nomi delle divinità e il diametro del sole, che è 108 volte il diametro della terra.

Vedi anche  Domande e risposte: Cosa c'è di così sacro nel numero 108?

Sebbene le perle di mala siano tradizionalmente utilizzate durante la meditazione da seduti, possono anche migliorare una pratica di asana. Posiziona il mala in cima al tuo tappetino, come promemoria dell'intenzione che stai cercando di manifestare, mentre ti muovi attraverso il tuo vinyasa.

"Indossa perline di mala come sottile promemoria durante la tua vita quotidiana", afferma Diana House, fondatrice di Tiny Devotions. “È un'armatura o una protezione per la fiducia. Qualcosa che puoi afferrare per calmarti. "

Si consiglia di indossare un nuovo mala per 40 giorni per creare una connessione con lo strumento di meditazione. Christy Wendrei, fondatrice di Bali Malas, afferma che è importante fare un rituale ogni mattina per associarti all'energia e all'aura delle perle in modo da sentire la protezione, la fiducia e la forza durante l'intera giornata.

Vedi anche  Cosa sono le perle di mala? E come li uso? 

Come scegliere un mala

Scegliere il tuo mala può sembrare difficile e confuso con così tanti disegni, pietre e colori tra cui scegliere, ma fidati del tuo intuito e lascia che il potere e l'energia delle pietre ti guidino verso le perle di mala giuste per te.

"C'è molto sentimento, intuizione, connessione ed energia", afferma Mary Caroline Cruz, fondatrice di Open Heart Warrior. "Le persone sono attratte da qualcosa e non sanno perché, anche se non ne sono [esteticamente] attratte."

Spesso, le persone si connettono istantaneamente con un mala e iniziano a indovinare se stesse mentre continuano a guardarsi intorno. Ascoltando la tua intuizione e comprendendo il significato della pietra, puoi trovare il mala che è più necessario nella tua vita presente.

Vedi anche  Affina la tua intuizione: 12 pose per attivare il chakra del terzo occhio

Mala Beads per ogni intenzione

Original text


Se ti serve: Balance

1/7

Vedi anche  Dai alla tua pratica di meditazione il potere di rimanere: imposta un'intenzione

Raccomandato

Incenso che brucia? Potresti nuocere alla tua salute
Il tempo per riposare è adesso
Maestri influenti: 14 pionieri dello yoga occidentale