Yoga Sutra 1.1: The Power of Now

Atha yoga anushasanam

Ora, gli insegnamenti dello yoga.

—Yoga Sutra 1.1

Così si legge la prima strofa ( sutra ) della guida yoga di 2.000 anni di Patanjali, lo Yoga Sutra. È molto probabilmente una delle linee di apertura più famose di tutta la letteratura spirituale indù, ma gli studenti più entusiasti, intenti a raggiungere le parti più succose degli insegnamenti, superano la prima parola, "ora" (in sanscrito atha , pronunciato ah- tah) senza pensarci due volte.

Ma aspetta! Una caratteristica distintiva del sutra è la brevità, quindi la parola atha è lì per una buona ragione. È lì per attirare la tua attenzione: sono pronto per insegnare, sta dicendo Patanjali, quindi ascolta. Ma atha segnala anche il valore di ciò che stai per immergerti. In questi giorni puoi sfogliare lo Yoga Sutra ogni volta che vuoi, e poi rimetterlo sullo scaffale, ma molto tempo fa ci voleva un lungo periodo di preparazione solo per accedervi. Lo studio dello yoga classico era una cosa seria che richiedeva impegno.

Ad un certo punto l'insegnante ha stabilito che - atha , "adesso" - il novizio era sufficientemente qualificato per l'istruzione. Deve essere stato un momento esaltante quando gli studenti hanno lasciato la loro identità quotidiana per assumere un nuovo ruolo

come aspiranti spirituali.

Per gli yogi moderni, atha sussurra un sottile promemoria che tutto l'insegnamento dello yoga emerge e ci riconduce all'eterno, sempre presente ora. Prima di iniziare la tua prossima pratica, dillo in silenzio e vedi se ti porta nel presente. Se sei davvero fortunato, potresti sentire, nelle parole di Patanjali, che gli "strati e le imperfezioni che nascondono la verità" sono "spazzati via" e il tuo sé autentico viene rivelato.

Essere qui ora

Ti viene spesso chiesto di cantare il sanscrito in classe, ma non c'è niente di sbagliato nel cantare in inglese se le parole evocano un significato per te. Siediti con la colonna vertebrale dritta, chiudi gli occhi e rallenta il respiro. Ad ogni espirazione, pronuncia la parola "adesso" a te stesso, estraendo la "w". Senti come il momento presente viene sospeso anche mentre il tempo passa e si trasforma in un altro momento del presente.

Raccomandato

Sigillo di saluto
I migliori tappetini da cucina anti-fatica
I migliori infusori per tè in acciaio inossidabile