Posa di cobra

(boo-jang-GAHS-anna)

bhujanga = serpente, serpente

Cobra Pose: istruzioni dettagliate

Passo 1

Sdraiati prono sul pavimento. Allunga le gambe all'indietro, con la parte superiore dei piedi sul pavimento. Allarga le mani sul pavimento sotto le spalle. Abbraccia i gomiti nel tuo corpo.

Vedi anche  Usare Cobra Pose per lo stretching sicuro

Passo 2

Premi saldamente la parte superiore dei piedi, delle cosce e del pube sul pavimento.

Vedi anche  Altre pose di piegamento all'indietro

Passaggio 3

Durante un'inalazione, inizia a raddrizzare le braccia per sollevare il torace dal pavimento, raggiungendo solo l'altezza alla quale puoi mantenere una connessione attraverso il pube alle gambe. Premi il coccige verso il pube e solleva il pube verso l'ombelico. Restringi i punti dell'anca. Rassodare ma non indurire i glutei.

Passaggio 4

Fissare le scapole contro la schiena, gonfiando le costole laterali in avanti. Sollevare attraverso la parte superiore dello sterno ma evitare di spingere in avanti le costole anteriori, il che indurisce solo la parte bassa della schiena. Distribuisci il piegamento all'indietro in modo uniforme su tutta la colonna vertebrale.

Vedi anche  Altri apri petto

Passaggio 5

Mantieni la posa da 15 a 30 secondi, respirando facilmente. Rilassati sul pavimento con un'espirazione.

Guarda anche  un video dimostrativo di Cobra Pose

TORNA A AZ POSE FINDER

Informazioni sulla posa

Nome sanscrito

Bhujangasana

Livello di posa

1

Controindicazioni e precauzioni

  • Infortunio alla schiena
  • Sindrome del tunnel carpale
  • Mal di testa
  • Gravidanza

Modifiche e puntelli

Se sei molto rigido potrebbe essere meglio evitare di fare questa posa sul pavimento. Appoggia una sedia pieghevole in metallo contro un muro e fai la posa con le mani sul bordo anteriore del sedile, le punte dei piedi sul pavimento.

Approfondisci la posa

Se hai la flessibilità sotto le ascelle, il petto e l'inguine puoi spostarti in un piegamento più profondo. Porta le mani un po 'più in avanti e raddrizza i gomiti, ruotando le braccia verso l'esterno. Sollevare la parte superiore dello sterno verso il soffitto.

Pose preparatorie

  • Setu Bandha Sarvangasana
  • Urdhva Mukha Svanasana

Pose di follow-up

  • Backbends

Suggerimento per principianti

Non esagerare con il backbend. Per trovare l'altezza alla quale puoi lavorare comodamente ed evitare di affaticare la schiena, solleva per un momento le mani dal pavimento, in modo che l'altezza che trovi sia per estensione.

Benefici

  • Rafforza la colonna vertebrale
  • Allunga torace e polmoni, spalle e addome
  • Rassoda i glutei
  • Stimola gli organi addominali
  • Aiuta ad alleviare lo stress e la fatica
  • Apre il cuore e i polmoni
  • Lenisce la sciatica
  • Terapeutico per l'asma
  • I testi tradizionali dicono che Bhujangasana aumenta il calore corporeo, distrugge le malattie e risveglia la kundalini.

Collaborazione

Il tuo partner può aiutarti a conoscere la corretta azione del bacino in un backbend. Una volta in posa, chiedi al tuo partner di mettersi a cavalcioni sulle gambe. Dovrebbe chinarsi e afferrare i lati del bacino, i pollici verso l'osso sacro, quindi allargare la parte posteriore del bacino, incoraggiare i fianchi esterni ad ammorbidirsi e spingere i punti dei fianchi l'uno verso l'altro.

Raccomandato

Piegamento in avanti dalla testa al ginocchio
13 ritiri di yoga che puoi effettivamente permetterti nel 2018
8 passaggi per padroneggiare e perfezionare la posa dell'albero