Coaching di salute e benessere: la nuova carriera nel fitness?

Siamo già consapevoli del problema: troppe persone sono malsane: alcune obese, alcune con diabete o ipertensione, altre che semplicemente non fanno esercizio. E la cosa difficile è che non è necessariamente che le persone non vogliano diventare in buona salute. Spesso lo fanno e proveranno diversi piani alimentari o strategie di esercizio. Il problema è che queste soluzioni non si attaccano e le persone finiscono per sentirsi frustrate e sole.

Gli individui malsani vogliono un cambiamento duraturo, le aziende vogliono lavoratori sani e gli operatori sanitari vogliono che i pazienti rimangano e rimangano sani. Allo stesso modo, i professionisti del fitness vogliono che i clienti riescano a fare cambiamenti a lungo termine.

Allora qual è la risposta al problema?

Potrebbe essere un coaching di salute e benessere. Alcuni esperti del settore del fitness ritengono che questo campo esplosivo aiuterà le persone malsane a passare dal voler fare qualcosa al portarlo a termine. Le certificazioni di coaching enfatizzano un trio di abilità - nell'allenamento comportamentale, nutrizionale e fisico - che possono trattare in modo olistico coloro che hanno problemi di salute. Perché gli esperti pensano che l'health coaching possa essere d'aiuto e come si relaziona a te in quanto professionista del fitness attuale o aspirante? Allenatori sanitari ed esperti di coaching condividono i loro punti di vista.

Che cos'è il coaching per la salute e il benessere?

Un Health Coach non è un personal trainer, un consulente o un dietista.

"Una delle dimensioni rivoluzionarie dell'health coaching è la reale enfasi sull'ascolto del cliente e sull'imparare da lei", spiega Cedric X. Bryant, PhD, FACSM, chief science officer per l'American Council on Exercise, che ha sede a Redmond, Washington. "L'attenzione si sposta da" Sono l'esperto per risolvere i problemi "a" Facciamo un viaggio insieme per aiutarti a cambiare la tua vita ".

Richard Cotton, MA, direttore nazionale dei programmi di certificazione e registro per l'American College of Sports Medicine, ritiene che il coaching del benessere sia una nuova professione importante. "Per quanto riguarda la sottospecialità, offre servizi critici per il cambiamento del comportamento che finora mancavano per l'esercizio, l'alimentazione, l'assistenza infermieristica e altre aree sanitarie", afferma. “Il coaching incorpora strategie di supporto in. . . servizi che dipendono dal cambiamento del comportamento al fine di ottenere risultati positivi. "

Perché Health Coaching Now?

L'health coaching in realtà non è una novità. Ad esempio, dal 2002 la Wellcoaches School of Coaching® si è concentrata sull'aiutare gli operatori sanitari ad apprendere le abilità di coaching master in collaborazione con l'American College of Sports Medicine e ora l'American College of Lifestyle Medicine, afferma Kate Larsen, MCC, una professionista del fitness veterana e executive coach a Eden Prairie, Minnesota, che è un National Board Certified Health and Wellness Coach (NBC-HWC) e un membro di facoltà per Wellcoaches.

Allora perché così tante persone sono entusiaste dell'health coaching in questo momento? Perché c'è un enorme bisogno di coach sanitari qualificati che possano aiutare le persone a colmare il divario tra le raccomandazioni mediche ei comportamenti necessari per implementarle. "Penso che vedrai una crescente accettazione degli interventisti che cambiano il comportamento (cioè gli allenatori sanitari) come parte del team sanitario", afferma Bryant.

Leigh-Ann Webster, direttore esecutivo dell'International Consortium for Health & Wellness Coaching, è d'accordo. "Con l'arrivo della certificazione del National Board for Health & Wellness Coaches, prevedo una crescita significativa nei prossimi 4-5 anni nel numero di persone qualificate che forniscono servizi di coaching per la salute e il benessere".

Quanti allenatori ci sono attualmente? Bryant stima che ci siano quasi 6.000 allenatori sanitari certificati ACE. Margaret Moore, MBA, CEO di Wellcoaches a Wellesley, Massachusetts, afferma che ci sono 10.000 allenatori Wellcoaches formati e 3.000 di loro hanno completato il passaggio aggiuntivo richiesto per ottenere la certificazione. Oltre 1.000 allenatori di salute e benessere hanno appena superato la nuova certificazione del National Board for Health & Wellness Coaches.

Argomenti di Health Coaching

Secondo Natalie Digate Muth, MD, MPH, RD, FAAP, un pediatra di comunità, dietista registrato e consulente senior ACE per l'assistenza sanitaria, il coaching sanitario aiuta i clienti a raggiungere obiettivi relativi alla salute, con particolare attenzione ad aree come il cambiamento del comportamento, l'esercizio fisico e l'alimentazione soluzioni, nella zona di San Diego.

La maggior parte delle certificazioni per allenatori sanitari copre un mix di scienza e applicazione del coaching. Ad esempio, la certificazione ACE Health Coach include materie come la psicologia del coaching, la psicologia della gestione del peso, la fisiologia dell'obesità, le tecniche per il coaching dello stile di vita e lo sviluppo di programmi di esercizi.

Gli argomenti del programma di formazione Wellcoaches includono abilità di coaching di base come psicologia positiva, consapevolezza, ascolto attivo, indagine aperta e riflessioni percettive; modellazione transtheoretica nel coaching; meccanismi d'azione del coaching (inclusa la neurobiologia); e pratica di coaching.

La nuova certificazione del National Board for Health & Wellness Coaches, sviluppata dal Consortium internazionale senza scopo di lucro per Health & Wellness Coaching e dal National Board of Medical Examiners, copre 140 competenze nei settori della struttura del coaching, dei processi, dell'etica e dello sviluppo professionale, nonché della salute e conoscenza del benessere.

Professionisti del fitness come allenatori della salute

Con un background nella conoscenza dell'esercizio e comprovata capacità di lavorare con i clienti, i professionisti del fitness, in particolare i personal trainer, sono una scelta naturale per diventare istruttori di salute. Sappiamo che le persone hanno bisogno di coach sanitari per aiutare con il cambiamento del comportamento, ma perché dovresti diventare un coach della salute?

Può fornire nuove opportunità. "Il coaching di salute e benessere è una carriera naturale per i formatori dai 45 anni in su", afferma Moore. "È meno stressante e gli allenatori di questa età sono perfetti come allenatori. La maggior parte dei clienti degli Health Coach ha più di 40 anni. È più difficile per una persona più giovane navigare nella complessità della vita di clienti maturi ".

Moore afferma che i professionisti del fitness che diventano allenatori di salute possono trovare lavoro in luoghi come il benessere aziendale, ambienti clinici, ambienti della comunità, spa e centri benessere. Oppure possono entrare in uno studio privato.

Ma per quanto riguarda la paga? "I livelli di compensazione per i coach sanitari certificati ACE tendono ad essere in linea con quelli dei personal trainer esperti", afferma Bryant, in modo che i formatori possano diversificare senza perdere reddito.

Crea un altro flusso di entrate. "I personal trainer possono espandere la loro attività attuale con i propri clienti", afferma Bryant. “Oltre a offrire una formazione personale, possono anche incontrare i propri colleghi di persona o al telefono per concentrarsi sulle più ampie attività di coaching sanitario. In questo modo possono lavorare più frequentemente all'interno della loro base di clienti esistente. " Più spesso ti connetti con la tua base di clienti, maggiori sono le tue probabilità di fidelizzazione, dice. Ciò, a sua volta, rende i clienti più propensi a fornire referral.

Anche le offerte di pacchetti funzionano bene, afferma Sue D'Alonso, personal trainer certificata ACSM e allenatrice sanitaria certificata ACE. "Molti nuovi clienti desiderano entrambi i servizi", afferma D'Alonso, proprietario di SueD-Fit, a Pinole, in California. “Offro 30 minuti di formazione e 15 minuti di coaching sulla salute. In genere lavoro sull'health coaching con i clienti per 12-25 settimane, a seconda delle esigenze, dell'impegno e della fase di preparazione ".

Ti aiuta a ottenere clienti aziendali. Ellen Goldman, MEd, un National Board Certified Health and Wellness Coach (NBC-HWC) e Wellcoaches-Certified Professional Health and Wellness Coach, ha creato un programma di benessere per i dipendenti per una piccola azienda, dove lavora quattro volte l'anno pedalando per tutto il dipendenti attraverso il coaching, oltre a presentare Lunch & Learn quattro volte l'anno. "Nuove e innovative opportunità stanno emergendo man mano che il coaching del benessere sta diventando più popolare e meglio compreso", afferma Goldman, personal trainer e fondatore di EllenG Coaching a Livingston, New Jersey.

Funziona bene come servizio remoto. Il coaching sanitario può avvenire per telefono, permettendoti di raggiungere i clienti al di fuori della tua zona. Ad esempio, Lee Jordan, allenatore sanitario certificato ACE, personal trainer e co-proprietario di Fullest Living a Jacksonville Beach, in Florida, lavora con i clienti obesi come allenatore sanitario. "Pagano un canone mensile e io mi connetto con loro tramite telefono e messaggi di testo", dice. "Lavorare in remoto mi permette di aiutare più persone", dice Jordan, che ha perso 275 libbre e può riguardare i viaggi di perdita di peso dei clienti.

Goldman conduce sessioni di coaching di gruppo con cinque o sei persone tramite teleconferenza. "Mi piace vedere il cameratismo che si forma quando persone che la pensano allo stesso modo che affrontano sfide simili si uniscono per essere istruite nel processo di cambiamento e per sostenersi a vicenda", dice.

Goldman aggiunge che l'apprendimento online è un settore in rapida crescita con molte opportunità per gli allenatori di condividere la propria esperienza. “Sono in procinto di creare corsi sui molti aspetti del benessere che le persone possono seguire a loro piacimento online, a un prezzo molto più conveniente rispetto al lavoro privato con un coach. Saranno "stile di coaching", ovvero incarichi con domande stimolanti, piuttosto che lezioni dirette ".

Può fornire un prezzo inferiore. "Ho creato programmi di coaching che danno alle persone la possibilità di lavorare con me in un punto di ingresso più conveniente incontrandoli solo una volta al mese per sei mesi e inviando supporto e-mail e compiti" a casa "nel mezzo", afferma Goldman. "Sono rimasto impressionato dai risultati positivi che possono avere anche conversazioni di coaching occasionali e potenti."

Aiuta a responsabilizzare i clienti. Il coaching cambia le dinamiche relazionali che si trovano nella formazione personale, afferma Larsen. “I personal trainer sono spesso visti come esperti dai clienti. Il coaching mette meno pressione sull'allenatore, affidando la responsabilità al cliente. Il cliente è un esperto di se stesso e il coach ha competenze di coaching, quindi lavori come una squadra ". 

Ottenere i risultati desiderati dai clienti

Sebbene il coaching sanitario possa essere una sessione separata, anche l'incorporazione delle abilità di coaching sanitario nelle sessioni di formazione personale può essere prezioso. Moore afferma che ottenere la certificazione come coach di salute e benessere e utilizzare le tue capacità di coaching migliorerà significativamente i risultati dei tuoi clienti.

"I migliori personal trainer sono molto bravi nelle capacità relazionali", dice. "Le competenze di coaching ti consentono di aiutare qualcuno a sviluppare autoconsapevolezza, autoriflessione e autocompassione per diventare più auto-guidato in termini di salute."

Parlando con molti personal trainer, Moore ha scoperto che il loro tasso di successo, misurato in base alla capacità delle persone di sostenere i cambiamenti che fanno, aumenta. "Anche se questa non è una ricerca sottoposta a revisione tra pari, il tasso di successo di molti personal trainer cresce dal 15% al ​​20% al 40% -60% dall'utilizzo delle loro capacità di coaching."

D'Alonso ha ottenuto diversi nuovi clienti da quando ha ottenuto la certificazione di Health Coach. "Tutti hanno avuto successo", dice. “Uno ha perso 80 libbre quest'anno. Essere un allenatore della salute ha giovato alla mia carriera in quanto sono molto più versatile. Penso che essere un personal trainer e un health coach insieme sia molto più potente che essere l'uno o l'altro. "

Una parola di cautela

I professionisti del fitness devono comprendere la distinzione fondamentale tra essere un esperto ed essere un allenatore, afferma Larsen. “Una cosa che ho imparato nella formazione degli operatori sanitari sulle capacità di coaching dal 2002 è che ci vuole molta, molta pratica. Imparare le abilità per adottare un approccio da allenatore è un passo, e praticare costantemente è un altro.

“Allenatori magistrali fanno sembrare facile farlo con i clienti. Tuttavia, le persone che hanno seguito l'allenamento ti diranno che rimanere fuori dalla modalità "esperto" è inizialmente sorprendentemente difficile. Eppure i vantaggi per il cliente sono sorprendenti! Le capacità di coaching sono strumenti che ci aiutano ad avere conversazioni fiduciose e rispettose con gli altri. Chi non ne trarrebbe vantaggio? "

L'Arena Medica

Uno dei motivi dell'entusiasmo per l'health coaching è che i professionisti del fitness lo vedono come un modo per entrare veramente in contatto con gli operatori sanitari. "La comunità del fitness parla da decenni di lavorare con il settore sanitario, ma non è successo su larga scala", afferma Bryant, che considera l'health coaching il ponte verso l'assistenza sanitaria. "Il panorama dell'assistenza sanitaria sta cambiando e i fornitori sono più aperti ad avere persone come i coach sanitari che aiutano i loro pazienti". Ecco perché.

Un nome migliore. I medici possono guardare più gentilmente a un "coach della salute" che a un "personal trainer".

Sebbene migliaia di personal trainer qualificati e certificati forniscano un servizio eccellente ai loro clienti, i medici potrebbero aver visto i pazienti feriti dall'approccio "vai duro o vai a casa" di alcuni cosiddetti formatori "professionisti", dice Jordan. "Questa mentalità ha gettato un'ombra sulla formazione personale di molti professionisti medici".

Gli allenatori sanitari non hanno quell'associazione. "Quando sei un allenatore sanitario, i medici pensano che tu sia 'uno di noi'", dice Jordan. "Ti vedono lavorare nel loro team e cercare insieme una soluzione per la salute del paziente".

Cambiamenti nell'assistenza sanitaria. I medici scoprono di non avere tempo per aiutare i pazienti che soffrono di obesità e altri gravi problemi di salute a fare i cambiamenti graduali necessari per il successo a lungo termine.

Bryant afferma che la Task Force Prescription for Activity (PfA) sta cercando di ampliare la definizione di "operatore sanitario" perché i medici hanno a che fare con così tante persone che richiedono profondi cambiamenti nel loro stile di vita al fine di prevenire o curare una varietà di disturbi. "Stiamo lavorando per incoraggiare e consentire ai medici di indirizzare i pazienti a professionisti come gli istruttori sanitari", afferma Bryant, che fa parte del Comitato esecutivo della Task Force PfA. "Ci stiamo anche adoperando per garantire che tutti i membri del team sanitario di un paziente siano adeguatamente istruiti su come possono collaborare in modo più efficace per ottenere i migliori risultati possibili per il paziente".

Inoltre, Medicare ha approvato un rimborso per la consulenza sull'obesità nel 2011, afferma Muth, consulente senior di ACE per le soluzioni sanitarie. “Tuttavia, questo non è stato adottato su tutta la linea. Ci sono disposizioni secondo cui il coaching doveva essere condotto nell'ambulatorio del medico di base e doveva soddisfare le linee guida basate sull'evidenza. Quando Medicare inizia a pagare qualcosa, è probabile che anche altre compagnie di assicurazione inizieranno a pagare. Questa potrebbe essere un'opportunità futura per gli allenatori sanitari ".

Inoltre, "l'Affordable Care Act richiede alle compagnie di assicurazione di pagare i servizi di prevenzione raccomandati dalla Task Force dei servizi preventivi degli Stati Uniti senza alcuna condivisione dei costi per il paziente", spiega Muth. "Lo screening e l'intervento dell'obesità e la consulenza nutrizionale e fitness per le persone con rischi di malattie cardiovascolari sono inclusi in questi servizi, ma l'effettiva implementazione di questa regola varia in modo significativo da stato a stato e da compagnia di assicurazioni a compagnia di assicurazioni . "

Opportunità con l'assistenza sanitaria in futuro

Muth è cautamente ottimista sulle opportunità per gli allenatori sanitari in campo medico. "Ci sono possibilità?" lei chiede. "Decisamente. Ma sono ben definiti e facilmente disponibili adesso? Non proprio. Li considero opportunità emergenti piuttosto che opportunità attuali. "

Cotton ha anche un punto di vista conservatore. "Ci sono fondi disponibili per i servizi di prevenzione, ma suggerisco cautela", dice. “Un obiettivo fondamentale dell'Affordable Care Act è abbassare i costi sanitari e l'unico modo per farlo è abbassare effettivamente i costi sanitari. Se i coach di salute e benessere possono dimostrare che i loro servizi possono supportare questo obiettivo, c'è una maggiore possibilità di guadagno per un servizio di coaching ampliato ".

Muth spiega che l'Affordable Care Act incoraggia i medici di base a creare "case mediche incentrate sul paziente" che integrano diversi professionisti nelle loro pratiche. Per essere certificato come una casa di cura incentrata sul paziente, uno studio medico deve aiutare i pazienti a sviluppare obiettivi e alla fine impegnarsi nel coaching sanitario. "In genere qualcuno all'interno dell'ufficio del medico, come l'assistente medico, è addestrato per essere l'allenatore, ma alcune località hanno utilizzato allenatori esterni per colmare questa lacuna", dice Muth.

Rimborsi assicurativi

L'idea che un giorno le compagnie di assicurazione possano rimborsare direttamente i coach sanitari per i loro servizi è entusiasmante. "Tuttavia, non siamo ancora arrivati ​​a questo punto", dice Muth.

Ad esempio, Muth osserva che c'è un movimento crescente per offrire programmi di prevenzione del diabete per coloro a cui è stato diagnosticato il prediabete. “In effetti, Medicare e alcune assicurazioni private ora coprono programmi di prevenzione del diabete certificati CDC. È probabile che questa opportunità continuerà a crescere ".

Un professionista del fitness che è anche un allenatore di salute può entrare nello studio di un medico e ottenere un rimborso tramite un'assicurazione per aver offerto questo tipo di programma? No.

“Tuttavia, un allenatore di salute imprenditoriale e proattivo potrebbe sviluppare un programma di prevenzione del diabete certificato CDC o lavorare con un programma già certificato. Lungo la strada, l'assicurazione può pagare per altri servizi di coaching sanitario, ma per la maggior parte non sta ancora accadendo ".

La buona notizia è che i leader dil'industria del coaching di salute e benessere sta lavorando per cambiare questa situazione. "L'American Medical Association ha ora linee guida per il coaching sanitario nelle cure primarie e un manuale di coaching per studenti di medicina", spiega Moore. “Il nostro nuovo consiglio nazionale si è appena incontrato con il CDC per lavorare sulla codifica delle competenze di coaching di gruppo, l'integrazione negli standard nazionali e l'aggiornamento dello standard di coaching del Programma di prevenzione del diabete. Il consiglio sta anche cercando di portare l'allenatore certificato del consiglio nazionale in codici di rimborso benessere / prevenzione e pagamenti capitolati.

"Il nuovo American Board of Lifestyle Medicine ha appena certificato la prima coorte di circa 300 medici, la maggior parte dei quali sta integrando i coach sanitari utilizzando i codici di rimborso esistenti, inclusa la visita annuale di benessere introdotta da Obamacare", aggiunge Moore.

Referenze mediche

Solo perché il rimborso assicurativo non è ancora una realtà, non significa che i medici non siano interessati agli allenatori sanitari esterni. "I medici vogliono fare di più per aiutare i pazienti che hanno malattie legate allo stile di vita a essere più attivi e mangiare in modo più sano", afferma Muth. "Consiglierei il coaching sanitario ai miei pazienti se fosse la soluzione giusta."

Jordan dice che i medici non sono stati interessati ai suoi servizi come personal trainer. Ma “vedono il coaching sanitario come fattibile. Quando i medici sentiranno di potersi fidare di te e sapranno che sei competente e certificato, faranno riferimento a te ".

Alcuni esperti di esercizi e coaching e pionieri pensano che il futuro del coaching di salute e benessere prospererà, incluso il rimborso da parte dei pagatori sanitari ora che esiste una certificazione del National Board per Health and Wellness Coaches. (Il primo gruppo di allenatori ha sostenuto l'esame nel settembre 2017.) Uno dei motivi per cui è probabile che questa nuova certificazione riceva un avviso positivo dall'industria medica è che è co-sponsorizzata dal National Board of Medical Examiners (NBME), che è stato responsabile per gli esami di licenza medica per 102 anni.

Assicurazione sanitaria autofinanziata: un punto di svolta?

Un altro cambiamento sociale potrebbe anche aprire la strada all'uso di coach sanitari. La tendenza di alcune società a passare al modello assicurativo autofinanziato potrebbe significare più lavoro per gli allenatori sanitari, spiega Jordan.

"Perché il modello assicurativo autofinanziato è così importante?" Chiede Jordan. “È importante perché è un movimento spinto dal mercato e non dalla legislazione. Ciò significa che più aziende vedono il percorso autofinanziato (autoassicurato) come un vantaggio a causa del suo impatto positivo sui profitti.

“Le società autofinanziate sono incentivate finanziariamente a fornire strumenti ai propri dipendenti che faciliteranno il loro benessere. Le malattie croniche, come il diabete e l'obesità, per loro natura sono progressive e quindi di costo progressivo. Spesso portano a condizioni catastrofiche ad alto costo.

“Saranno necessari coach sanitari altamente qualificati e certificati che si inseriranno perfettamente nel modello autofinanziato. Poiché i dipendenti sono influenzati dall'health coaching e la biometria riflette i progressi e i farmaci non sono più necessari o sono diminuiti, l'azienda guadagna effettivamente. C'è una differenza tra un'azienda che non ha le proprie tariffe aumentate (molto), come nel modello tradizionale, e un'azienda che registra effettivamente guadagni in dollari grazie a dipendenti più sani ".

Benessere per tutti

Il coaching di salute e benessere non è per tutti; ha pro e contro come qualsiasi altra carriera. IDEA Fitness Journal esplorerà ulteriormente l'argomento in futuro, quindi cerca ulteriori articoli. Ma l'health coaching è sicuramente una carriera promettente.

"L'health coaching diventerà una parte necessaria del toolkit essenziale di un professionista del fitness di successo", afferma Mary Bratcher, MA, DipLC, co-proprietaria di The Biomechanics Method. I giorni in cui gli istruttori si limitano a dire ai clienti cosa fare per raggiungere un obiettivo di fitness stanno cadendo nel dimenticatoio perché le persone si stanno rendendo conto che un tale approccio porta solo a risultati temporanei. Le tecniche di coaching consentono ai formatori di aiutare i clienti a realizzare il potere delle proprie capacità di coping e decisionali uniche. Aiuta anche i clienti ad assumersi la responsabilità personale per il successo (o il fallimento) dei loro programmi ".

Goldman è inoltre convinto che il coaching sia la direzione in cui sta andando l'industria del fitness.

"Aiutare le persone a sfruttare la propria motivazione interiore e creare programmi che funzionino per i loro stili di vita unici è ciò di cui si occupa il coaching della salute", afferma. "Se posso aiutare i clienti a realizzare la loro realizzazione su ciò che funzionerà per loro e effettivamente seguire e iniziare a trasformarsi, non riesco a immaginare che ci sia un lavoro più gratificante da fare".

BARRA LATERALE

Health Coaching vs Life Coaching

Il coaching non è un campo nuovo. "Il consenso generale è che il personal life coaching si sia evoluto all'inizio degli anni '90 dalle tecniche di coaching utilizzate per motivare i dirigenti aziendali negli anni '80", afferma Mary Bratcher, co-proprietaria di The Biomechanics Method. "L'applicazione del life coaching al settore della salute e del fitness è iniziata all'inizio degli anni 2000".

Probabilmente conosci i life coach, che aiutano le persone a fare cambiamenti e ad aumentare la felicità in molte aree della loro vita. Aiutano i clienti a concentrarsi su ciò che vogliono veramente, a superare gli ostacoli ea lottare per ciò che conta veramente per loro.

L'health coaching non è un'evoluzione del life coaching; è una specialità diversa. I coach di salute e benessere aiutano le persone a sviluppare strategie personalizzate per migliorare la loro salute, l'esercizio fisico, l'alimentazione e il benessere emotivo. Il life coaching si concentra sull'intera vita dell'individuo.

Cosa c'è in un nome?

Diverse organizzazioni di formazione offrono certificazioni di marca. ACE utilizza il termine "allenatore della salute", mentre Wellcoaches offrirà presto una designazione di "allenatore di medicina dello stile di vita" in collaborazione con l'American College of Lifestyle Medicine ". La Duke University certifica "integrative health coaches" e la Mayo Clinic forma le persone ad essere "wellness coach".

Anche se i nomi possono essere diversi, tutti cercano di fare la stessa cosa: aiutare le persone a imparare come migliorare la propria salute. L'International Consortium for Health & Wellness Coaching ha superato la confusione tra "benessere" e "salute", afferma Margaret Moore, MBA, che fa parte del consiglio di amministrazione del consorzio. "Abbiamo concordato che ai fini delle credenziali ci sarebbe stata solo una credenziale."

Programmi educativi / certificazioni

Un'ampia varietà di aziende e università offre programmi di formazione e istruzione per coaching di salute e benessere.

Molti programmi hanno dei prerequisiti prima che tu possa iniziare a studiare per diventare un coach della salute. Questi includono diplomi universitari, certificazioni e / o esperienza lavorativa. Vedere siti Web specifici per ulteriori informazioni.

Consiglio americano sull'esercizio (ACE). Lanciata nel 2012, la certificazione ACE Health Coach è l'unica accreditata dalla Commissione Nazionale per le Agenzie di Certificazione (NCCA), lo stesso ente che accredita le certificazioni per farmacisti, infermieri, dietologi registrati e molti altri professionisti della salute

Wellcoaches School of Coaching . Lanciata nel 2002, questa certificazione è approvata e promossa dall'American College of Sports Medicine (ACSM) e dall'American College of Lifestyle Medicine (ACLM).

Certificazione Integrative Health Coach della Duke University

Health Sciences Institute registrato Health Coach®

Certificazione Mayo Clinic Wellness Coach

Certificazione Real Balance Health and Wellness Coaching

Alcune di queste certificazioni possono essere utilizzate come parte dei criteri di ammissione per la certificazione del National Board for Health and Wellness Coaches.

Risorse

Vuoi saperne di più sull'health coaching, in particolare su come si applica al settore medico? Dai un'occhiata a questo elenco di risorse, fornito da Moore.

Coaching del paziente

● Compendium of Health & Wellness Coaching Literature, (2017) American Journal of Lifestyle Medicine

● International Consortium for Health & Wellness Coaching - www.ichwc.org video sul percorso verso gli standard nazionali

● National Board for Health & Wellness Coaching: Standard per le competenze di coaching di salute e benessere

● Linee guida AMA per il coaching sanitario nelle cure primarie

● Coaching di gruppo CDC DPP rimborsato a livello nazionale nel 2018 da Medicare e assicuratori commerciali: //www.cdc.gov/diabetes/prevention/prediabetes-type2/preventing.html

● CNN - Come un coach del benessere ti fa cambiare idea

Coaching medico

● NEJM: Coaching per migliorare il benessere individuale, favorire il lavoro di squadra, migliorare il sistema sanitario

Coaching per residenti e studenti di medicina

● Manuale della Facoltà AMA per il coaching nell'educazione medica (coaching accademico)

● Harvard Medical School - programma di coaching per la residenza

Coaching in sanità

● Coaching in Healthcare, Capitolo 29, The SAGE Handbook of Coaching

● Institute of Coaching (IOC) - www.instituteofcoaching.org

● Coaching nella conferenza Leadership & Healthcare, Harvard Medical School

Raccomandato

Buzzed: Yoga and Alcohol
Di quale olio essenziale ha bisogno il tuo chakra? Rispondi al nostro quiz!
12 pose per mantenere la calma quest'estate