La meditazione in 7 fasi di Deepak Chopra per aprire il tuo cuore

La meditazione non solo calma la tua mente, ma espande anche la tua capacità di compassione, motivo per cui Deepak Chopra, Gabrielle Bernstein e la conduttrice della CNN en Español Ismael Cala ospiteranno domani, sabato 11 luglio 2015, una meditazione globale per la compassione. Si prevede che la seconda meditazione globale annuale del Chopra Center sarà la più grande al mondo, con circa 1.500 ospiti all'evento dal vivo (acquista i biglietti qui) e più di 500.000 partecipanti in tutto il mondo tramite live streaming (gratuito). Segui la meditazione globale per la compassione su #iamcompassion e # globalmeditation2015. Sintonizzati domani, quindi sappi che puoi coltivare la compassione in qualsiasi momento con la meditazione passo-passo di Chopra per connetterti con l'energia del tuo cuore qui.

C'è un centro nel corpo dove l'amore e lo spirito sono uniti, e quel centro è il cuore. È il tuo cuore che soffre o si riempie d'amore, che prova compassione e fiducia e che sembra vuoto o traboccante. Nel cuore c'è un centro più sottile che sperimenta lo spirito, ma non puoi sentire lo spirito come un'emozione o una sensazione fisica. Lo spirito giace sotto gli strati delle sensazioni e per sperimentarlo devi andare al cuore e meditare su di esso finché tutto ciò che oscura lo spirito non è purificato. Nelle parole del poeta mistico William Blake, "stai purificando le porte della percezione".

Nella meditazione di seguito, sarai guidato ad ascoltare i messaggi che il tuo cuore ti sta inviando. Inizierai a ripulire tutto ciò che sta bloccando il tuo cuore in modo da poter sperimentare il puro spirito splendente che è la tua vera natura.

Prova anche  la meditazione guidata di Deepak Chopra per il sonno profondo

Come meditare sul cuore

Segui questi semplici passaggi per connetterti con l'energia del tuo cuore:

  1. Inizia sedendoti in una posizione comoda e chiudi gli occhi.
  2. Solo per questo momento, lascia andare i tuoi pensieri e il mondo esterno.
  3. Concentra la tua attenzione sul centro del tuo cuore spirituale, al centro del petto, e sii consapevole del tuo cuore come spazio. Il centro del cuore è un punto di consapevolezza in cui entrano i sentimenti. Nella sua essenza, il cuore è puro vuoto, pervaso di pace e di una luce sottile. Questa luce può apparire come bianca, dorata, rosa pallido o blu. Ma non sforzarti di trovare una luce di alcun tipo. Tutto quello che devi sentire è quello che c'è.
  4. Riposando facilmente la tua attenzione sul centro del tuo cuore, respira dolcemente e senti il ​​tuo respiro fluire nel tuo cuore. Potresti voler visualizzare una luce morbida e pastello o una freschezza che pervade il petto.
  5. Lascia che il tuo respiro entri ed esca e, mentre lo fa, chiedi al tuo cuore cosa deve dire. Non formulare questo come un ordine; abbi solo la debole intenzione di volere che il tuo cuore si esprima.
  6. Per i prossimi 5 o 10 minuti, siediti e ascolta. Il tuo cuore inizierà a rilasciare emozioni, ricordi, desideri, paure e sogni a lungo immagazzinati dentro. Mentre lo fa, ti ritroverai a prestare attenzione.
  7. Potresti avere un lampo di forte emozione, positiva o negativa, o un ricordo dimenticato. Il tuo respiro potrebbe cambiare. Potresti sussultare, sospirare o sentire le lacrime agli occhi. Lascia che l'esperienza sia quello che è. Se sogni ad occhi aperti o ti addormenti, non preoccuparti. Riporta la tua attenzione al centro del tuo cuore.

Il messaggio del cuore è perfetto

Che ti parli con tristezza o paura, gioia o piacere, il suo messaggio è esattamente ciò di cui hai bisogno. Se iniziano a sorgere voci di rabbia, preoccupazione o dubbio, consenti loro di parlare e poi lasciali andare, facilmente e comodamente. Stai imparando a stare con il tuo cuore per ascoltarne il significato spirituale: questa è meditazione. Stai lasciando che il materiale represso salga per essere rilasciato - questa è purificazione. Stai ascoltando il tuo cuore senza giudicare: questa è attenzione.

Mentre pratichi questa meditazione, trascorrendo alcuni minuti ogni giorno per connetterti con il tuo centro del cuore, inizierai a intravedere il tuo cuore così com'è: silenzio, pace, un bagliore caldo o una luce sottile. Anche se questi scorci sono fugaci, scoprirai che la tua vita al di fuori della meditazione sta iniziando a cambiare. In momenti inaspettati, sentirai un'ondata di gioia e benessere travolgerti. Inizierai a camminare con più galleggiabilità nel tuo passo.

Questi sono segni che la costrizione che la maggior parte delle persone ha intorno al centro del cuore sta allentando la presa e lasciando andare la paura e la tensione che impediscono allo spirito di entrare. In verità, lo spirito non entra poiché è sempre lì. Ma entrare in contatto con esso è come essere penetrati dalla luce e dall'intuizione. Questo è il flusso dell'amore.

Prova anche  la meditazione di 2 minuti di Deepak Chopra per amore + perdono

Raccomandato

Buzzed: Yoga and Alcohol
Di quale olio essenziale ha bisogno il tuo chakra? Rispondi al nostro quiz!
12 pose per mantenere la calma quest'estate