Il tempo per riposare è adesso

Mia nonna materna Ora mi ha insegnato la cura radicale. Guardavo mia nonna mentre sedeva sul suo divano giallo coperto di plastica dove meditava per trenta minuti ogni singolo giorno. Era una sopravvissuta al terrorismo di Jim Crow nel profondo sud ed è fuggita dalla sua casa nel Mississippi con migliaia di altri afroamericani durante la Grande Migrazione degli anni '50. Ora galleggiava verso nord su un'astronave costruita dall'incertezza e dalla speranza mentre atterrava a Chicago. Ha magicamente cresciuto nove figli, mentre lavorava come operaia essenziale in un ospedale psichiatrico, schivando la povertà, il razzismo e l'invisibilità di essere una donna nera in America. Il suo impegno a "riposare gli occhi" ogni giorno per trenta minuti è stato radicale. La sua capacità di chiedere spazio per "essere solo" era una forma di resistenza. 

Vedi anche Come lo yoga riparatore può aiutare a guarire le ferite razziali

Ogni volta che le chiedevo se stava dormendo, la sua risposta era sempre la stessa: “Tutti gli occhi chiusi non dormono. Sto riposando gli occhi e ascolto quello che Dio vuole dirmi ". Mentre tutto il mondo intorno a lei cercava di schiacciare il suo spirito, lei si è riposata e ha resistito alla bestia della cultura macinata. Ha insegnato a mia madre a riposare, mi ha insegnato a riposare e ora sto insegnando a centinaia di migliaia di persone ad abbracciare il riposo come un modo per renderci tutti più umani.

Il riposo è resistenza perché sconvolge e respinge il capitalismo e la supremazia bianca. Entrambi i sistemi tossici rifiutano di vedere la divinità intrinseca negli esseri umani e hanno mercificato e utilizzato corpi per essere uno strumento per la produzione, il male e la distruzione per secoli. La cultura del macinino ci ha resi tutti macchine umane, desiderosi e pronti a donare le nostre vite a un sistema capitalista che prospera investendo i profitti sulle persone. Il riposo è resistenza perché sconvolge la menzogna che non stiamo facendo abbastanza. Grida: “No, è una bugia. Io sono abbastanza. Sono degno ora e sempre, perché sono qui ".

Vedi anche Una meditazione per trovare l'equilibrio interiore

Il Nap Ministry è una meditazione sul riposo come resistenza. Non è un'idea di benessere morbida che ha paura di sollevare e richiamare le molte ragioni per cui non stiamo bene. Illumina direttamente il potere di smantellare i sistemi tossici che creano traumi e terrore nei nostri corpi e nelle nostre anime. Centriamo il riposo come mezzo per la guarigione e la liberazione e crediamo che la privazione del sonno sia una questione di giustizia sociale e razziale. Dobbiamo essere in grado di stare con questa profonda verità: l'America non è un luogo accogliente per tutti i corpi. L'America è stata costruita sulle spalle dei neri che hanno lavorato senza sosta per secoli nelle piantagioni mentre il paese costruiva il suo potere economico. La supremazia bianca divenne un veicolo per avvelenare i cuori e le menti di un'intera nazione per vedere gli esseri umani come meno che umani.Il riposo è resistenza perché è una contro-narrativa al copione del capitalismo e della supremazia bianca per i neri, e veramente per tutte le persone. Siamo intimamente interconnessi e nessuno di noi è libero, finché non siamo tutti liberi.

Credo che il riposo, il sonno, i sonnellini e il rallentamento possano aiutarci a svegliarci per vedere la verità di noi stessi. Il riposo è un portale di guarigione per il nostro io più profondo. Il riposo è cura. Il riposo è radicale. Quando il tuo valore è stato falsamente legato a quanto produci, riposare diventa un atto di resistenza. Prendersi cura di noi stessi e delle nostre comunità è una meticolosa pratica d'amore e le donne di colore hanno centrato l'attenzione della comunità per secoli. Siamo stati fermamente nello spazio di creare una vita piena di gioia e cura radicale, anche nel mezzo dell'oppressione.

Il riposo è resistenza ora più che mai. Il tempo per riposare è adesso. Resisteremo. Ci riposeremo. 

Vedi altro Meditazione di libagioni per onorare le vite perdute dei neri

Raccomandato

Lo yoga è pericoloso per le donne?
3 pose preparatorie per l'equilibrio dell'avambraccio (Pincha Mayurasana)
Solleva il tuo spirito con questi oli essenziali equilibranti Dosha