Hai una ferita al polso? Questi scambi di posizione ti aiuteranno a mantenere la tua pratica yoga

Gli infortuni possono essere frustranti e sconvolgenti, specialmente quando l'area che è ferita si sente primaria al cuore della tua pratica degli asana. Se sei un membro delle comunità Vinyasa Yoga, Power Yoga o Ashtanga Yoga, fai sicuramente affidamento sui tuoi polsi per la maggior parte della tua pratica.

Vedi anche  Impara a proteggere i tuoi polsi durante la pratica

I tuoi polsi sono articolazioni molto piccole che non sono fatte per sopportare il peso di tutto il tuo corpo e la tua pratica degli asana può imporre loro grandi requisiti di peso. Potresti essere arrivato allo yoga con i polsi deboli o forse esserti infortunato al polso a causa del disallineamento delle posture. Indipendentemente dal motivo per cui hai problemi al polso, non temere: puoi facilmente modificare una pratica (flusso vinyasa o altro) con altre posture. Ricorda, muoversi lentamente è la chiave per evitare infortuni, quindi rilassati. Modifica attentamente e inserisci queste pose per aiutarti a goderti la pratica anche quando non puoi fare tutto. La buona notizia è che solo perché non puoi appoggiarti ai polsi, non significa che non puoi esplorare, rafforzare e crescere in altri modi. 

Vedi anche  8 posizioni yoga per rafforzare i polsi

pose gli scambi per proteggere i polsi

Proteggi i tuoi polsi con queste pose

Se non puoi fare Crow Pose ...

1/12

Raccomandato

Buzzed: Yoga and Alcohol
Di quale olio essenziale ha bisogno il tuo chakra? Rispondi al nostro quiz!
12 pose per mantenere la calma quest'estate