Chiedi all'esperto: quali posizioni yoga prevengono il dolore lombare?

Risposte alle tue domande su yoga disintossicante, mal di schiena, disturbi digestivi e altro ancora.

Sono passato a una scrivania in piedi, ma spesso soffro di dolori lombari. Quali posizioni yoga possono prevenire il dolore?

Lavorare a una scrivania in piedi orienta la colonna vertebrale nella postura corretta: il mento è parallelo al pavimento e la pancia è ferma. Ma stare troppo a lungo (anche con una buona postura) può anche esercitare pressione sulla parte bassa della schiena, poiché è costretta a coinvolgere i muscoli che corrono lungo la colonna vertebrale. Incorporare una routine di yoga due volte al giorno può aiutare a migliorare la postura e alleviare il mal di schiena. Esercitati al risveglio al mattino e di nuovo nel pomeriggio. Inizia in Downward-Facing Dog, rotola fino a Plank, più in basso in Chaturanga Dandasana e finisci in Upward Dog. Ripeti due volte. Quando sei alla scrivania, è consigliabile alternare la posizione seduta e quella in piedi, quindi usa una scrivania con altezza regolabile. Oppure, se hai una scrivania in piedi, prendi una sedia più alta, in modo da poter alternare seduta e in piedi ogni poche ore nel corso della giornata.

Kenneth K. Hansral, MD

Chirurgo ortopedico, Poughkeepsie, New York

Vedi anche Praticare yoga al lavoro e Posizioni yoga per il mal di schiena

La posa migliore per le persone che soffrono di scoliosi?

Plancia laterale

Una recente ricerca pubblicata su Global Advances in Health and Medicine ha scoperto che i pazienti con scoliosi che hanno tenuto la posizione della plancia laterale per 90 secondi al giorno per circa 7 mesi hanno ridotto la curvatura della colonna vertebrale in media del 32%.

Vedi anche Chiedi all'esperto: evitare lesioni alla caviglia in posizione del loto

Raccomandato

Ottimizzazione dei chakra del nuovo anno
Sii Uno con la Terra: Energia Elementale dei Chakra
Posa della sfida: Hanumanasana