Quando non invertire

Malessere. Dovresti scendere da Sirsasana (posizione sulla testa) o Sarvangasana (posizione sulle spalle) se c'è pressione o fastidio alla testa, agli occhi, alle orecchie, al collo o alla gola.

Spondilite cervicale. Caratterizzato da uno spazio discale ridotto tra le vertebre cervicali, formazioni di speroni ossei, una perdita della curva lordotica (normale) del rachide cervicale e intorpidimento e formicolio alle mani o ai piedi a causa della compressione del nervo.

Malattia cardiovascolare, ipertensione e / o eccesso di peso. Secondo Ralph Laforge, le pose invertite statiche possono creare problemi a chi soffre di malattia coronarica perché "esercitano una pressione eccessiva sulle camere e sulle valvole del cuore, il che a sua volta pone uno stress eccessivo sulla circolazione coronarica già compromessa". In caso di pressione alta, il meccanismo barocettore che protegge il cervello da un'eccessiva ondata di sangue può essere compromesso nelle inversioni.

Diabete e / o resistenza all'insulina. Secondo Laforge, praticamente ogni adulto con diabete di tipo II ha una malattia coronarica, o "ischemia silente". La pressione interna sulle pareti arteriose dovuta alle variazioni del volume sanguigno può provocare complicazioni cardiovascolari.

Glaucoma, distacco della retina o miopia estrema (il distacco della retina è più comune se si è estremamente miopi). A differenza del cervello, le vene retiniche degli occhi potrebbero non essere protette da un improvviso afflusso di sangue invertendosi. Se i tuoi occhi vengono ripetutamente iniettati di sangue a causa dell'inversione, dovresti consultare un insegnante o un medico.

Scariche o infezioni dell'orecchio, infezioni del seno e influenza (sebbene si raccomandino le inversioni per accelerare il recupero dal comune raffreddore).

Gravidanza dopo il primo trimestre, anche se questo può variare notevolmente a seconda della tua familiarità e facilità con le inversioni. Alcune donne ritengono che la posizione di spalla sostenuta con una sedia o Viparita Karani possa essere di beneficio anche durante la gravidanza.

Raccomandato

Apri il tuo cuore: una playlist di yoga di 60 minuti per l'Anahata Chakra
Risveglia la tua pratica yoga con la consapevolezza del respiro
Sandali da meditazione delle migliori donne