Un nuovo studio ha trovato più di 20 milioni di Yogi negli Stati Uniti

L'ultimo studio Yoga in America mostra che 20,4 milioni di americani praticano yoga, rispetto ai 15,8 milioni del precedente studio del 2008, con un aumento del 29%. Inoltre, i praticanti spendono 10,3 miliardi di dollari all'anno in lezioni e prodotti di yoga, comprese attrezzature, abbigliamento, vacanze e media. La stima precedente dello studio del 2008 era di 5,7 miliardi di dollari.

I dati per questo sondaggio, lo studio più completo disponibile sul mercato dello yoga al consumo, sono stati raccolti da Sports Marketing Surveys USA per conto di Yoga Journal.

Lo studio del 2012 indica che l'8,7% degli adulti statunitensi, ovvero 20,4 milioni di persone, pratica yoga. Degli attuali non praticanti, il 44,4 per cento degli americani si definisce "yogi aspirazionali", persone che sono interessate a provare lo yoga.

Lo studio ha anche raccolto dati su età, sesso e altri fattori demografici e di stile di vita. Tra i praticanti di yoga intervistati:

• l'82,2 per cento sono donne; Il 17,8 per cento sono uomini.

• La maggior parte dei praticanti di yoga di oggi (62,8%) rientra nella fascia di età 18-44 anni.

• il 38,4 per cento pratica yoga da un anno o meno; Il 28,9% ha praticato da uno a tre anni; Il 32,7 per cento ha praticato per tre anni o più.

• Il 44,8 percento si considera principiante (il 22,9 percento è nuovo nello yoga; il 21,9 percento inizia a praticare yoga dopo essersi preso una pausa); Il 39,6 per cento si considera intermedio; Il 15,6% si considera esperto / avanzato.

• I cinque principali motivi per iniziare lo yoga sono stati: flessibilità (78,3%), condizionamento generale (62,2%), sollievo dallo stress (59,6%), miglioramento della salute generale (58,5%) e forma fisica (55,1%)

Raccomandato

Vipassana: una semplice meditazione consapevole
Usa Asana per aiutare a riprendersi da un raffreddore
Tutti sottosopra