Kathryn Budig Challenge Pose: Ruota con una gamba sola

Ho scritto la scorsa settimana sul mio rapporto difficile con i backbend, in particolare con Urdhva Dhanurasana. È facilmente uno dei piegamenti all'indietro più comuni praticati nelle classi pubbliche e fornisce un immenso sollievo se eseguito correttamente e una profonda frustrazione quando viene frainteso. Consiglio vivamente di passare a quel post prima di avventurarti in questo per assicurarti che le tue fondamenta siano solide, perché sto per scuoterlo.

Questa variazione con una gamba sola della posa dell'arco rivolto verso l'alto è senza dubbio uno dei backbend visivamente più sbalorditivi. Mi ricorda il mio motto preferito "Aim True". Il corpo crea la forma dell'arco e la gamba sollevata prende la mira come una freccia che punta verso il cielo, o secondo me, verso infinite possibilità. Mi è sempre piaciuta l'idea che la nostra energia non si fermi alla fine delle nostre membra, ma piuttosto continui oltre il nostro corpo ovunque vogliamo che vada. Mentre pratichi questa posa, imposta prima un'intenzione. Dedica questa posa a una persona oa una cosa che ami e poi prendi la mira. Trasmetti questa intenzione attraverso l'energia fisica del tuo corpo direttamente nel centro della tua dedizione.

Passo 1:

Bridge Pose è un bel modo per testare il tuo livello di comfort nel sollevare una gamba durante un backbend. Inizia sulla schiena con le ginocchia piegate ei piedi divaricati alla larghezza dei fianchi. Solleva i fianchi e intreccia le dita sotto la schiena. Fai oscillare le spalle e l'esterno delle braccia sotto la schiena per inarcare il torace. Solleva i fianchi senza stringere i panini mentre ti radichi sui talloni. Mantieni un leggero sollevamento del mento per mantenere lunga la parte anteriore della gola. Muovi il piede destro di qualche centimetro verso l'interno rispetto alla linea mediana. Solleva il piede sinistro da terra e continua ad estendere la gamba in aria verso il soffitto. Tieni i fianchi sollevati insieme alla gamba superiore. Puoi aiutare questa azione aumentando la pressione sotto il tallone destro mentre premi la tibia indietro verso il tuo corpo.Premi le punte delle scapole verso il cuore e fai 5 respiri. Ripeti sull'altro lato.

Passo 2:

Una volta che ti sei abituato a sollevare una gamba alla volta, assicurati che la base di questa posizione di sfida sia solida. La posa dell'arco rivolto verso l'alto era la posa della sfida dell'ultimo post e ne costituisce la base, quindi fai clic sul collegamento sopra per comprendere appieno il tuo backbend prima di aggiungere qualcosa di stravagante.

Passaggio 3:

Inizia sulla schiena con le ginocchia piegate ei piedi piatti alla larghezza delle anche. Invertire i palmi delle mani dietro le spalle in modo che siano piatti e le punte delle dita puntino verso i piedi. Solleva i fianchi e la testa in modo da poter posizionare leggermente la corona della testa a terra. Abbraccia i gomiti sopra i polsi, collega le spalle alle prese mantenendo il braccio esterno lungo e inizia ad arricciare il petto premendo le punte inferiori delle scapole verso il cuore. Premi su entrambi i palmi per iniziare a sollevare la testa e raddrizzare le braccia.

Una volta che le tue braccia sono dritte (o dritte come saranno comodamente), cammina con i piedi di pochi centimetri. Se avverti dolore lombare, allunga il coccige verso le ginocchia per coinvolgere la parte inferiore del ventre o lascia i piedi dove sono e non preoccuparti di accorciare la posizione.

Ora muovi il piede destro di qualche centimetro verso la linea mediana. Solleva il piede sinistro da terra (potresti iniziare qui sollevando solo pochi centimetri e tenendo premuto). Piega il ginocchio sinistro verso il petto per attivare il muscolo flessore dell'anca e abbraccia l'esterno dell'anca. Arrotola la parte superiore interna della coscia verso il basso e mantieni il peso uniforme sui palmi delle mani. Premi indietro lo stinco per aprire il petto. Resta qui o. . .

Passaggio 4:

Mantieni tutto il lavoro del passaggio 3. Prendi il ginocchio piegato sollevato e mantieni la posizione dell'anca. Estendi delicatamente dal ginocchio alle dita dei piedi verso il soffitto per aiutare a raddrizzare la gamba. Raggiungi il coccige in avanti e mantieni le braccia esterne superiori in rotazione per sostenere il petto. Rilassa il collo e premi più a fondo nel tallone in piedi per incoraggiare più spazio nel petto. Allunga le dita dei piedi verso il soffitto e rilassa il femore sinistro nella sua presa per mantenere i fianchi a livello. Fai 5 respiri e poi cambia lato.

Kathryn Budig è un'insegnante di yoga del jet set che insegna online a Yogaglo. È l'esperta di yoga che contribuisce per la rivista Women's Health, Yogi-Foodie per MBG, creatrice del DVD Aim True Yoga di Gaiam e attualmente sta scrivendo The Big Book of Yoga di Rodale. Seguila su Twitter; Facebook; o sul suo sito web.

Raccomandato

Sfida delle 7 leggi spirituali dello yoga di Deepak Chopra: giorno 1
Muore il co-fondatore del Chopra Center
6 apri anca profondi da provare al posto della posa del piccione