Come pianificare una lezione di base

Risposta di Dean Lerner:

Cara Linda,

Sì, ci sono studi e insegnanti esperti che hanno sviluppato modelli e sequenze di insegnamento per vari livelli di classe. Tali modelli sono particolarmente importanti negli studi più grandi in modo che vi sia continuità tra le lezioni e le sessioni.

Nella tua situazione, puoi pianificare e strategizzare al meglio il tuo corso attraverso una solida comprensione della teoria del sequenziamento e della sua applicazione pratica. Descriverò alcune idee principali di seguito, secondo il mio pensiero di praticante e insegnante di Iyengar yoga, che è un approccio classico. Altri metodi di yoga possono avere una visione completamente diversa.

La premessa della sequenza è sviluppare gli studenti in modo progressivo, metodico e corretto, non facendo pose secondo il capriccio o la fantasia. Lo yoga è un argomento ordinato e dovrebbe essere presentato sistematicamente, in modo più moderato all'inizio e con maggiore intensità man mano che le abilità e le capacità degli studenti migliorano. Tieni a mente le caratteristiche degli studenti: età generale, condizione fisica, salute generale e maturità. È facile dimenticare cosa vuol dire essere un nuovo studente a cui manca la consapevolezza del corpo e della mente. Le lezioni dovrebbero introdurre una varietà di asana per far conoscere allo studente ogni parte, area e sistema del corpo.

Teoricamente e praticamente, le pose in piedi vengono introdotte per prime, poiché familiarizzano i principianti con il corpo esterno: braccia, gambe, gomiti, ginocchia, caviglie, polsi, piedi e palmi, nonché la loro interconnessione. Le posizioni erette interrompono la natura letargica del corpo e apportano attività ed energia ad esso. Aumentano la consapevolezza fisica e mentale e migliorano la postura, l'equilibrio, la coordinazione e il movimento. Gli studenti di entrambi i sessi e di tutte le età e condizioni possono praticare queste pose e sviluppare maggiore forza, resistenza e comprensione. I movimenti fondamentali e la conoscenza di tutti i tipi di base di asana - flessione in avanti, estensioni di torsione laterale, estensioni all'indietro e inversioni - si trovano nelle pose in piedi.

In pratica, quindi, un possibile modello o classe base per principianti inizierebbe con alcune pose in piedi:

  • Tadasana (Posizione della montagna) e Urdhva Hastasana (Saluto verso l'alto) in Tadasana, o allungare le braccia sopra la testa in vari modi mentre si è in piedi in Tadasana
  • Utthita Hasta Padasana (Posizione della stella marina) e Parsva Hasta Padasana (Posizione della stella marina con la gamba rivolta in fuori, come se si preparasse per Trikonasana), o imparando a saltare le gambe a parte e girare le gambe ed estendere orizzontalmente le braccia; Trikonasana (Triangle Pose); Virabhdrasna II (Warrior Pose II); Parsvottanasana (Intense Side Stretch Pose, prima posizione); e Prasarita Padottanasana (Intense Spread Spread Leg Stretch, prima posizione o concava)
  • Vajrasana (Thunderbolt Pose), seguito da Dandasana (Staff Pose), che estende le braccia in alto e in avanti in Dandasana, e Paschimottanasana (Seated Forward Bend)
  • Savasana (posizione del cadavere)

Questa lezione iniziale o base può essere ripetuta la settimana successiva, con alcune pose aggiuntive in piedi e seduti. La terza o la quarta classe possono introdurre inversioni fondamentali, come Ardha Halasana (posizione del mezzo aratro supportato), Sarvangasana (posizione delle spalle) e Eka Pada Sarvangasana (una gamba sollevata in Sarvangasana, l'altra delusa in Ardha Halasana). Aggiungi le semplici pose da seduto dopo le pose in piedi, per riposare le gambe e rimuovere la tensione. Le pose da seduti aiutano anche a creare libertà e mobilità a piedi, caviglie, ginocchia e fianchi. Seguono le flessioni in avanti, come Paschimottanasana, che portano quiete e calmano i nervi.

Da questa classe base, altre pose: estensioni laterali; colpi di scena, come Bharadvajasana (Twist di Bharadvaja); inversioni; e le pose supine - possono essere sistematicamente incorporate durante le lezioni successive. In questo modo sicuro e progressivo, il praticante svilupperà corpo, mente e intelligenza per la ricerca yogica, il viaggio interiore verso il Sé.

Dean Lerner, istruttore certificato Advanced Iyengar, è co-direttore del Center for Well-being a Lemont, Pennsylvania e insegna workshop in tutti gli Stati Uniti. È uno studente di lunga data di BKS Iyengar e ha servito un mandato di quattro anni come presidente della Iyengar National Association degli Stati Uniti. Noto per la sua capacità di insegnare lo yoga con chiarezza e precisione, così come per il calore e l'umorismo, Dean ha tenuto corsi di formazione per insegnanti al Feathered Pipe Ranch nel Montana e in altri luoghi.

Original text


Raccomandato

Lo yoga è pericoloso per le donne?
3 pose preparatorie per l'equilibrio dell'avambraccio (Pincha Mayurasana)
Solleva il tuo spirito con questi oli essenziali equilibranti Dosha