7 passaggi per padroneggiare la posa della ghirlanda (Malasaña)

PASSO SUCCESSIVO IN  YOGAPEDIA 3 modi per modificare Malasana

VEDI TUTTE LE ENTRIE IN YOGAPEDIA

Beneficio

Ti aiuta a trovare libertà e flessibilità nell'inguine; allunga la colonna vertebrale; crea equilibrio e forza complessivi; calma la mente

Istruzioni

1.  Mettiti in piedi in Tadasana (Posizione della montagna) con i piedi e le gambe uniti. Allarga le piante e le dita dei piedi di entrambi i piedi.

2.  Tieni le gambe parallele mentre pieghi le ginocchia e premi i talloni sul pavimento, mantenendo un peso uniforme su entrambi i piedi.

3.  Una volta che le ginocchia sono completamente piegate, allargale e muovi il petto in avanti tra le cosce. Allunga le braccia e le mani in avanti.

4. Muovi le costole laterali in avanti e poi in basso, avvicinando i gomiti al pavimento.

5.  Allarga le braccia e prendi i talloni.

6.  La tendenza in Malasana è quella di avere la maggior parte del peso sui piedi esterni, ma assicurati di mantenere il peso anche nella parte interna. Questo ti aiuterà a mantenere la rotazione interna delle cosce, avvicinandole alle costole laterali. Questa è l'azione principale da tenere a mente in Malasana; ti aiuterà a capire la nostra posizione di punta, Kurmasana (Tortoise Pose). La compattezza in Kurmasana inizia dalla pressione dei piedi interni verso il basso. Iniziare l'azione nei piedi allenta la tensione all'inguine.

7.  Le gambe premeranno contro le tue costole; contrastare questa pressione inspirando per espandere le costole, le clavicole e il torace. Resta qui per alcuni respiri. Inspira per tornare in piedi.

Evita questi errori comuni

Non allargare simultaneamente le ginocchia mentre pieghi le gambe quando ti muovi per la prima volta nella posizione. Per proteggere le ginocchia da lesioni, prima piega le gambe e poi allarga le ginocchia.

Non rimanere in posa se senti dolore alle ginocchia o all'inguine.

Informazioni sui nostri professionisti

L'insegnante Gabriella Giubilaro ha iniziato a praticare yoga nel 1973 a Firenze, Italia, con Dona Holleman. È stata molte volte in India per studiare direttamente con BKS Iyengar, Geeta Iyengar e Prashant Iyengar ed è la direttrice dell'Istituto Iyengar Yoga di Firenze dove insegna regolarmente, oltre ai suoi workshop in tutto il mondo. La modella Laura Antelmi ha studiato per 29 anni con Giubilaro, oltre a BKS Iyengar e Geeta Iyengar. È proprietaria dell'Iyengar Yoga Center di Boulder, in Colorado, e insegna seminari a livello internazionale.

Raccomandato

Le migliori bande di bottino
I migliori integratori CLA
7 passaggi per sfidare la gravità e l'equilibrio in verticale