I libri di yoga che ogni yogi dovrebbe possedere

Nel tuo viaggio nello yoga, probabilmente arriverà un momento in cui ti chiederai come un termine sanscrito si applichi alla vita quotidiana o in che modo la pratica fisica degli asana si relaziona ai poteri di trasformazione dello yoga. Fortunatamente, le persone scrivono libri di yoga da migliaia di anni e, qualunque sia la tua domanda, probabilmente qualcuno l'ha affrontata per iscritto da qualche parte.

Arrivare a una comprensione coerente di questa ricca e varia tradizione richiede tempo e contemplazione. I libri possono diventare grandi amici e guide lungo il percorso. Molti testi antichi meritano uno studio serio e accademico, ovviamente, ma ci sono anche molte ottime letture degne di essere accoccolate alla vigilia dell'inverno. Qui, abbiamo raccolto una piccola libreria di titoli che riteniamo forniscano una comprensione più ampia della pratica e una consapevolezza più profonda di come lo yoga può trasformare la tua vita.

Poiché ci sono letteralmente centinaia di libri tra cui scegliere, ci siamo limitati ai titoli pubblicati negli ultimi 10 anni, una limitazione che pensavamo potesse aiutare nel nostro tentativo di rispondere a questa eterna domanda: in che modo l'antica pratica dello yoga è rilevante per il mio la vita adesso? Abbiamo ignorato i manuali e le guide di riferimento degli asana, non perché non li usiamo e non li amiamo, ma perché volevamo opere leggibili che possano informare la tua comprensione di più di un aspetto della pratica. Di seguito troverai altri libri che ci piacciono, ma né quell'elenco né quello che segue si avvicinano a includere tutti i libri di yoga che amiamo. 

Vedi anche  Study Up: The Best Yoga Videos and Books

Il tuo campionatore di letteratura sullo yoga

Usa questo articolo come un campionario della letteratura yoga, un piccolo qualcosa per stuzzicare l'appetito.

Il libro di yoga per una vita esaminata

  • The Wisdom of Yoga: A Seeker's Guide to Extraordinary Living di Stephen Cope

Per andare dritto al cuore dello yoga, potresti prendere in considerazione l'idea di prendere una copia dello Yoga Sutra di Patanjali, ampiamente riconosciuto come il libro delle fonti principali dello yoga. Scritto da qualche parte tra il 500 e il 200 a.C., il testo spiega cos'è lo yoga e come intraprendere la sua pratica. Ma metti le mani su una delle oltre 100 traduzioni in inglese e probabilmente scoprirai che il Sutra è di difficile lettura. Scritto in sanscrito come una serie di principi ben compattati, non richiede semplicemente una traduzione ma un interprete esperto per aiutarti a capire cosa sta dicendo.

Stephen Cope si occupa di questo compito in The Wisdom of Yoga, mentre racconta le esperienze di diversi studenti che trascorrono un anno applicando attivamente la pratica dello yoga alle loro sfide personali. Piuttosto che fornire un'interpretazione riga per riga, Cope offre un'ottima lettura da poltrona che illustra molti degli insegnamenti fondamentali degli Yoga Sutra. Ogni personaggio del libro esemplifica un difetto umano che impedisce la felicità. L'avversione e l'impegno dell'avvocato Jake saccheggiano la sua vita amorosa. Kate, una ballerina professionista cresciuta per guardare al lato positivo delle cose, vive in un mondo di illusioni. La designer di interni Susan brama il cibo. E Maggie, un'anziana aspirante scrittrice, vive nel passato, il che ostacola la sua autoespressione nel presente.

Rivelando come ogni personaggio viene cambiato dalla pratica, Cope mostra quanto possa essere trasformativa la filosofia dello yoga. "Volevo capire tre pilastri principali di ciò che secondo Patanjali crea una vita completamente umana", dice Cope. "Primo, abbiamo tutti la capacità di calmare e focalizzare la mente. Due, possiamo usare questa disciplina per indagare la nostra esperienza. E tre, non è sufficiente indagare sull'esperienza: devi praticare stati [positivi] non afflitti." Fai il lavoro quotidiano di invitare più respiro, amore, compassione, gratitudine e contentezza nella tua vita, dice Cope, e la tua psicologia seguirà. Pratica la felicità, in altre parole, e presto inizierai a provare felicità.

"I primi yogi erano davvero psicologi", dice Cope, psicoterapeuta, insegnante di yoga e direttore del Kripalu Institute for Extraordinary Living a Stockbridge, Massachusetts. "Non erano interessati ai dogmi, ma al modo in cui funzionano le cose. Come funzionano la percezione e l'illusione? Cosa causa sofferenza? Come possiamo vedere chiaramente? Il sistema che hanno ideato è molto più sofisticato di qualsiasi cosa abbiamo in Occidente." Leggi questo libro stimolante per dare un'occhiata a ciò che dice e fa lo Yoga Sutra. Quindi, per vivere una vita straordinaria, inizia a praticare.

Il libro di yoga con una critica femminile

  • The Secret Power of Yoga: A Woman's Guide to the Heart and Spirit of the Yoga Sutra di Nischala Joy Devi

A differenza di un commento tradizionale sullo Yoga Sutra, The Secret Power of Yoga di Nischala Joy Devi interpreta i sutra concisi e intellettuali come una meditazione sul vivere con facilità. "La maggior parte [dei sutra] sono scritti da uomini per uomini, e gli uomini hanno un temperamento molto diverso", spiega Devi, un'insegnante di yoga che ha trascorso 25 anni a studiare con Swami Satchidananda, fondatore di Integral Yoga. "Le donne vivono nel mondo, con i loro figli. Sono per natura connesse e aperte. Volevo dare un'interpretazione dei sutra che fosse positiva e centrata sul cuore."

I tradizionalisti potrebbero trovare irriconoscibile la sua spiegazione dei sutra. Il primo principio, ahimsa , tradotto classicamente come "nonviolenza", diventa, per Devi, "abbracciando riverenza e amore per tutti". Asteya , nota come "non rubare", diventa "perseverante nella generosità e nell'onestà". E aparigraha , o "nongreed", diventa "riconoscimento dell'abbondanza". Il risultato è un manuale che riformula i concetti intellettualmente esigenti come un approccio alla trasformazione amorevole e basato sul cuore.

"Nel disegnare le caratteristiche femminili, mette il cuore al primo posto, anche al di sopra dell'intelletto", dice Karusia Wroblewski, un'insegnante di yoga di Toronto. "Il suo modo di raccontare storie e di infarcire il libro con aneddoti e insegnamenti offre un esempio moderno di come si può testare la conoscenza dei sutra. Aggiunge un senso di venire dal cuore. Non dice che lo yoga consiste nel calmare il modifiche del campo mentale; lei dice che si tratta di unire la coscienza nel cuore ". Alcuni critici si oppongono alle libertà prese qui, ma il sanscrito non ha una parola per "tradurre". Il più vicino è anuvada, che, secondo il linguista Ashok R. Kelkar, significa "ripetere qualcosa con le proprie parole". Certamente, Devi l'ha catturato qui. Il suo libro può essere visto come una porta per lo Yoga Sutra, ispirandoti a vivere dal cuore in quanto ti invita a esplorare un approccio classico al testo, per vedere a cosa sta rispondendo.

Il libro di yoga per la saggezza epica

  • Bhagavad Gita: una nuova traduzione di Stephen Mitchell

Un altro testo yoga classico è la Bhagavad Gita. La Gita è il sesto libro del poema epico indiano Mahabharata, che racconta la storia di Arjuna, un principe guerriero che perde la volontà di combattere sul campo di battaglia; la sua mente non riesce a fare pace con l'idea di combattere i suoi cugini e amici. Fortunatamente, il suo auriga è il Signore Krishna, che fornisce un trattato sul dharma: devi agire secondo il tuo dovere ma arrendersi al risultato delle tue azioni. La Gita è un manuale per vivere con la sfida di fare scelte anche quando non ci sono grandi opzioni. "Gli studenti di yoga oggi sono padroni di casa nel 21 ° secolo", dice il fondatore di Anusara Yoga John Friend, che raccomanda la Gita agli studenti. "Vogliamo impegnarci nel mondo e dobbiamo sapere come". 

Vedi anche  Il primo libro dello Yoga: la Bhagavad Gita

La traduzione contemporanea di Stephen Mitchell è una lettura lirica e stimolante. "Lo uso per presentare il testo ai nuovi arrivati", dice Friend. "Non è la traduzione più letterale, ma è così poetica e stimolante che le persone si appassionano alla storia. Ispira le persone ad essere più etiche e fondamentalmente più gentili, e questa è davvero la chiave. È una di quelle storie epiche sulla lotta tra il bene e il male - come un antico Star Wars . Ti relazioni con il povero Arjuna - è proprio come me, è spaventato, è confuso, non sa cosa fare. Ma ha questo saggio compagno che dice la verità così chiaramente che ogni lettore può lasciarlo risuonare nel loro cuore ".

Non c'è il sanscrito qui, ma piuttosto una resa piena di sentimento del poema in inglese contemporaneo. "Mitchell ha creato una poesia che parla direttamente al cuore", dice Kate Tremblay, un'insegnante di yoga a Birmingham, Alabama, che legge il libro con i suoi studenti. "Puoi entrare in risonanza con la verità senza bisogno di lavorare così duramente per capirlo."

Tremblay definisce il libro una "Gita gateway", perché introduce la storia in un modo bellissimo che ispira gli studenti a passare ad altre traduzioni per studiare il testo più a fondo. Ma torna ancora e ancora sul libro di Mitchell per un successo di quell'ispirazione originale. "In un certo senso risveglia il tuo io migliore e dice: 'Ehi! Fai attenzione'", spiega Tremblay. "Posso aprirlo, leggere un po 'e sentirmi legato al mio Sé superiore."

Il libro di yoga per metterti sul sentiero guidato

  • Yoga: The Greater Tradition di David Frawley

Decine di grandi testi yogici delineano tutto, dalle posizioni corrette alle filosofie esoteriche. David Frawley ne riassume molti nella sua mini enciclopedia, Yoga: The Greater Tradition. Questa panoramica semplice e diretta mostra cos'è lo yoga, da dove viene e dove può portarti. "Il mio obiettivo è fornire agli studenti una nuova visione dell'universo dello yoga in tutta la sua vastità", scrive. "In sole 110 pagine, offre. Con brevi sezioni, breakout box e illustrazioni, il libro offre molto: una lezione di storia, un'introduzione alla filosofia yoga, una discussione di diversi yoga, ad esempio jnana , bhakti e rajayoga: un'attenta esplorazione delle otto parti dello yoga, una mappa stradale per il sistema energetico sottile del corpo e una spiegazione dei mantra comuni. Questo libro è una potente risorsa per i novizi che desiderano una comprensione più ampia della pratica e del modo in cui i suoi vari elementi e tradizioni si combinano. Frawley è uno studioso di yoga, un praticante ayurvedico e un prolifico autore, con più di 30 altri titoli al suo attivo, molti dei quali esplorano argomenti per studenti "seri".

Rod Stryker, il fondatore di ParaYoga, è un fan di Frawley e di questo libro. "David è un saggio americano", dice Stryker. "È una delle nostre principali autorità e il più importante legame con la saggezza delle antiche tradizioni. Incarna la pratica ed è una delle poche voci che mettono gli antichi insegnamenti a disposizione del lettore moderno. Leggerlo significa entrare nel presenza degli insegnamenti stessi ". Sembra una buona ragione per tenere questo libro vicino al tuo spazio di pratica.

The Classic Yoga Book: Light on Iyengar

  • Light on Life: The Yoga Journey to Wholeness, Inner Peace, and Ultimate Freedom di BKS Iyengar

Chiedete in giro dei libri di yoga e probabilmente ascolterete almeno tre delle opere classiche di BKS Iyengar menzionate più e più volte: Light on Yoga (la Bibbia degli asana), Light on Pranayama e Light on the Yoga Sutra di Patanjali. Questi hanno influenzato profondamente lo yoga negli Stati Uniti oggi. Questi manuali sono tra i più popolari in circolazione.

Con Light on Life, Iyengar offre un libro sul perché. È una raccolta delle riflessioni di un maestro yogi prossimo alla fine della sua vita. "Sono vecchio e la morte inevitabilmente si avvicina", scrive. "Ma sia la nascita che la morte sono oltre la volontà di un essere umano. Non sono il mio dominio. Non ci penso. Lo yoga mi ha insegnato a pensare solo a lavorare per vivere una vita utile".

In ogni capitolo, Iyengar scava un po 'più a fondo nel significato della pratica, condividendo le sue intuizioni ed esperienze. Impari che Iyengar è nato con certe infermità che hanno acceso la sua passione per lo yoga terapeutico. Ha iniziato a insegnare yoga contro i desideri della sua famiglia, facendolo sentire combattuto e sulla difensiva. Adottò modi severi per scongiurare i progressi degli studenti (e per mantenere il suo voto di brahmacharya , o continenza sessuale). "Il tempo mi ha addolcito, ma nella mia giovinezza, la superbia era l'unico modo che conoscevo per preservarmi in quello che sembrava un mondo ostile", scrive.

Il libro contiene anche un mix di consigli pratici e filosofia. Più accessibile di un manuale tecnico o di un trattato filosofico, Light on Life è un libro di memorie da godersi dal divano, non da studiare sul materassino. Mentre Iyengar racconta le sue esperienze, offre il suo punto di vista sull'essenza dello yoga, piuttosto che sui dettagli degli asana che insegna in modo così famoso. L'unica sequenza di pratica del libro arriva alla fine: Asana per la stabilità emotiva. Questo è, a quanto pare, ciò che Iyengar ha deciso che è più importante: costruisci il tuo corpo quanto vuoi, ma senza una mente e un cuore aperti, saldi e amorevoli, lo yoga non è niente.

"La mia speranza è di aver superato il pregiudizio secondo cui l'hatha yoga è solo fisico e non ha nulla a che fare con la vita spirituale", scrive nella conclusione. "Il lavoro della mia vita è stato quello di mostrare come questo sia un percorso che può portare il praticante dedicato all'integrazione di corpo, mente e anima."

I libri di yoga per lo yoga quotidiano

  • Vivere il tuo yoga: trovare la spiritualità nella vita quotidiana di Judith Hanson Lasater
  • Dare vita allo yoga: la pratica quotidiana della vita illuminata di Donna Farhi

Chiaramente, ci sono molti ottimi libri su come esercitarsi e molti grandi lavori sulla filosofia dello yoga, ma come suggerisce lo stesso Iyengar, non è sempre facile per noi vedere la connessione tra la nostra pratica fisica e la trasformazione interiore. Come ponte tra i due, Judith Hanson Lasater, insegnante di lunga data e fisioterapista con un dottorato in psicologia est-ovest, ci mostra come lo yoga si applica alla nostra vita quotidiana e ci consente di agire più abilmente nel mondo.

Per coloro che cercano di collegare il loro lavoro in curva in avanti al lavoro di pendolarismo, gestione di una carriera, allevare figli e prendersi cura delle piccole cose che a volte ti fanno sudare, Living Your Yoga è pieno di momenti di ispirazione e opportunità tratte da L'esperienza di Lasater come insegnante, acquirente, madre e altro ancora. Condividendo le sue storie, mostra come anche tu puoi lasciare che la tua pratica penetri in ogni angolo della tua vita.

Sebbene il suo libro contenga un pastiche di citazioni ispiratrici degli Yoga Sutra e della Bhagavad Gita, parabole, aneddoti e suggerimenti per la pratica fuori dal tappeto, è principalmente una guida per notare semplicemente i tuoi pensieri, sentimenti e reazioni alla vita che si svolge intorno a te.

Lasater organizza capitoli attorno ai grandi problemi della vita - coraggio, paura, compassione, fede, impermanenza e amore - ma cerca indizi in luoghi banali: nella sala d'attesa dell'ufficio del suo dentista, nella sandbox, in un fumetto di Calvin e Hobbes, all'interno di una carta per la festa del papà e persino all'interno di una torta acquistata in negozio. Quando scopre un po 'di verità, è spesso divertente, profondo e del tutto riconoscibile, come quando la figlia piccola di Lasater informa un amico di famiglia che la sua mamma stressata sta praticando "traumayama". Vedi anche Yoga 101

Il suo messaggio è che la vita, così com'è, fornisce tutto ciò di cui hai bisogno per guidarti verso la tua illuminazione. "La filosofia yoga può essere molto stimolante, anche per studenti avanzati", osserva Tracey Ulshafer, un'insegnante di yoga a East Windsor, nel New Jersey. "Il dono nel libro di Judith è che prende un sutra e lo inserisce nel contesto della vita quotidiana. Le sue storie sono quelle a cui tutti possiamo relazionarci, e puoi davvero capire il punto: tutto questo fa parte del viaggio." In altre parole, lo yoga avviene anche fuori dal tappeto. "Lo yoga riguarda la trasformazione, la comprensione di dove siamo e come siamo in ogni momento", dice Lasater. "Se decido che lo yoga accade solo sul mio tappetino, mi sto perdendo completamente. Lo yoga è ovunque".

Uno degli studenti di Lasater ha anche idee su come lo yoga può aiutarti nel tuo viaggio. L'insegnante di yoga neozelandese Donna Farhi ha assistito Lasater per anni. Naturalmente, anche Farhi è interessata all'intersezione tra il tappetino yoga e il "terreno" che incontra, vale a dire la vita reale. In Bringing Yoga to Life, Farhi usa le sue esperienze sia come insegnante che come studentessa per costruire un caso per salire su un tappetino.

La prima sezione, "Ritorno a casa", esamina i vari motivi per cui pratichiamo. La sezione successiva, "On the Means", descrive in dettaglio ciò che è necessario: rallentare, purificarsi e disciplinarsi, incarnare la consapevolezza, osservare il prana (forza vitale), fidarsi del proprio maestro interiore, applicare te stesso, arrendersi e stabilire un'intenzione. Con un tono compassionevole ma deciso, esplora l'ampiezza, la profondità e l'ampiezza del percorso e affronta le possibili insidie ​​e gli inciampi. L'ultima sezione, "Blocchi stradali e distrazioni", ti consente di sapere a cosa prestare attenzione durante il tuo viaggio nello yoga e fornisce consigli per affrontare i suoi inevitabili ostacoli. Gli scritti di Farhi sull'indolenza e la resistenza entreranno in risonanza con i praticanti moderni che consentono alle priorità in competizione di affondare la loro pratica.

Farhi combina favole divertenti e aneddoti di classe con domande che qualsiasi praticante serio dovrebbe porre. Ed è una sostenitrice vocale della pratica, usando il tempo sul tappetino per esaminare i tuoi schemi fisici e mentali ogni giorno. "Questo libro è stato scritto per le persone che hanno rinunciato alla fantasia che la felicità sia determinata dalla fortuna o dalle circostanze e si sono rese conto che una vita appagante è il risultato di mezzi abili e autodeterminazione", scrive. Farhi chiarisce che, in realtà, l'unica cosa che si frappone tra te e una vita felice, integra e sana è te stesso. Ti consigliamo di tornare alle sue parole per trovare ispirazione ancora e ancora. Ma per onorare lo spirito dello sforzo di Farhi, dovrai posare il libro e salire sul tuo tappeto. Perché lo yoga è per praticare, dopotutto, non solo per leggere.

Il libro di yoga per la terapia trasformativa

  • Yoga per la trasformazione: antichi insegnamenti e pratiche per la guarigione del corpo, della mente e del cuore di Gary Kraftsow

Gary Kraftsow, il fondatore di Viniyoga, può essere ricordato come l'autore di Yoga for Wellness, un libro fondamentale sull'applicazione degli strumenti dello yoga in un contesto terapeutico. Ma si potrebbe sostenere che Yoga for Transformation, che rende prontamente disponibili ai lettori pratiche profonde e idee astruse, è un'opera ancora più grande.

In Yoga for Transformation, Kraftsow offre un percorso per una vita illuminata, non trascendendo l'esperienza umana, ma trasformandola in una di connessione, amore e felicità. Ti accompagna attraverso un tour guidato dei cinque kosha (guaine energetiche), con l'obiettivo di coinvolgere e massimizzare il funzionamento del sé ad ogni livello. Questo approccio è evidente nei nomi dei capitoli: "Nutrire il fisico", "Energizzare il vitale", "Educare l'intelletto", "Raffinare la personalità" e "Appagare il cuore". Come nel modello kosha per lo sviluppo spirituale, nessuna parte del sé viene lasciata indietro nella ricerca dell'unione con il Divino.

Il vinyoga è una forma di pratica personalizzata modellata sugli insegnamenti di Sri T. Krishnamacharya. Piuttosto che insegnare in grandi classi, gli istruttori di Viniyoga in genere insegnano privatamente o in piccoli gruppi e ti offrono una sequenza da fare da solo, in base alla tua situazione particolare o su un approccio terapeutico a una condizione specifica. Quindi è sorprendente scoprire che Kraftsow offre cinque sequenze già pronte, ciascuna che collega asana, pranayama, canto, intenzione etica e pratiche meditative. Ma Kraftsow chiarisce che sta presentando l'essenza degli insegnamenti, non i particolari. Applicando le informazioni al tuo insieme unico di circostanze, puoi elaborare i dettagli da solo.

"Leggi con la giusta intenzione, il libro può portarti in un viaggio interiore per conoscere te stesso", dice Robin Rothenberg, un terapista di Viniyoga a Issaquah, Washington, che ha scritto The Essential Low Back Program. Non devi nemmeno impegnarti in una pratica di Viniyoga per ottenere benefici. "La sua mappa ricca e profonda ti condurrà in luoghi che non sei stato in grado di vedere finora."

Libri di yoga più consigliati per yogi:

  • Ashtanga Yoga: The Practice Manual di David Swenson: Una guida alla serie principale di Ashtanga Yoga, modellata con perizia. Nella tradizione del compianto K. Pattabhi Jois, il libro offre il 99% di pratica e l'1% di teoria.
  • Autobiografia di uno Yogi di Paramhansa Yogananda: Il classico libro di memorie spirituali, pubblicato per la prima volta nel 1946, risuona ancora oggi tra i praticanti che cercano l'autorealizzazione.
  • Gli otto talenti umani: ripristinare l'equilibrio e la serenità dentro di te con il Kundalini Yoga di Gurmukh Kaur Khalsa e Cathryn Michon: una passeggiata attraverso il Kundalini Yoga sposa l'esperienza personale di Gurmukh con la saggezza del suo insegnante, il defunto Yogi Bhajan.
  • The Heart of Meditation: Pathways to a Deeper Experience di Sally Kempton (aka Swami Durgananda): Come trasformare, piuttosto che trascendere, le tue emozioni con un'ampia gamma di tecniche di meditazione. Fuori stampa, ma vale la pena rintracciarlo.
  • The Heart of Yoga: Developing a Personal Practice di TKV Desikachar: Un'introduzione chiara e gratificante a cosa significa "yoga" oltre la pratica degli asana, scritta in una prosa diretta che, come suggerisce il titolo, parla al cuore.
  • The Language of Yoga: Complete A to Y Guide to Asana Names, Sanskrit Terms, and Chants di Nicolai Bachman: Una guida alle parole sanscrite comunemente usate nelle lezioni di yoga, con un'enfasi sui nomi delle pose. Un CD di accompagnamento offre pronunce corrette.
  • Mindfulness Yoga: The Awakened Union of Breath, Body, and Mind di Frank Jude Boccio: un libro stimolante e informativo che esplora il terreno comune dello yoga e del buddismo. Guida pratica su come e perché applicare le tecniche di consapevolezza agli asana.
  • Muoversi verso l'equilibrio: 8 settimane di yoga con Rodney Yee di Rodney Yee: Yee rende il tempo di pratica domestica avvincente offrendo otto settimane di istruzione con temi settimanali: ad esempio, "apertura alla vulnerabilità" o "ascolto interiore".
  • Yoga: The Spirit and Practice of Moving into Stillness di Erich Schiffmann: una guida a 45 asana, con istruzioni dettagliate. Questo libro è pieno dei saggi consigli di un maestro, ma indirizza il lettore verso la saggezza del guru definitivo: il Sé.
  • Yoga Anatomy di Leslie Kaminoff: hai mai voluto guardare dentro una posa yoga? Le eccellenti illustrazioni di questo libro mostrano esattamente cosa sta succedendo nel corpo in 75 asana.
  • Yoga as Medicine: The Yogic Prescription for Health and Healing by Yoga Journal and Timothy McCall, MD: Un importante ponte tra la saggezza yogica e la tradizione medica occidentale, questo libro serve anche come una bella introduzione alla terapia yoga.
  • Yoga: Awakening the Inner Body di Donald Moyer: un maestro di yoga sottovalutato si tuffa sotto la superficie per insegnare asana dall'interno.
  • The Yoga of Breath: A Step-by-Step Guide to Pranayama di Richard Rosen: questo libro sul pranayama funge da bussola per coloro che desiderano esplorare il territorio inesplorato del respiro.
  • The Yoga Tradition: Its History, Literature, Philosophy and Practice di Georg Feuerstein: un compendio completo di conoscenze filosofiche, completo di traduzioni di diversi testi chiave dello yoga.

Hillari Dowdle, ex redattrice di Yoga Journal, scrive a Knoxville, nel Tennessee.

Raccomandato

I migliori serbatoi di yoga per le donne
Evita dolori e lesioni al ginocchio con lo yoga
Crea i tuoi cuscini per gli occhi