Sei un cercatore? Come raccontare e sfruttare il potere trasformativo della scrittura

Sei un cercatore? 

I ricercatori spirituali sono coloro che seguono un percorso di scoperta di sé. Essere un cercatore potrebbe essere un viaggio che dura tutta la vita o che si verifica a seguito di un evento che cambia la vita, come un trauma. Sono stato un cercatore per tutta la mia vita. E quando mi fermo a pensarci, probabilmente ho intrapreso questo percorso durante la mia infanzia, quando la mia voce è stata messa a tacere e ho dovuto cercare pace e risposte dall'interno, dalle mie letture e dalle annotazioni nel mio diario.

La mia ricerca potrebbe anche essere ricondotta alla mia passione giovanile per la lettura di biografie e riviste che contenevano storie vere. I resoconti della vita reale spesso forniscono risposte a coloro che cercano domande importanti. Vogliamo imparare a navigare nei nostri viaggi e spesso lo facciamo leggendo e ascoltando come gli altri hanno trovato la propria strada. Quindi, incorporiamo consciamente o inconsciamente queste lezioni nelle nostre vite.

I ricercatori spirituali non sono necessariamente religiosi. Molto spesso hanno scarso interesse per la pratica religiosa organizzata. In effetti, gli studi hanno dimostrato che il 33% degli americani è spirituale, ma non religioso nel senso più tradizionale della religione organizzata.

Vedi anche Kathryn Budig su Self-Discovery

Cerca l'auto-scoperta e la trasformazione attraverso la scrittura

Molti scrittori, soprattutto poeti, sono in cerca di trasformazione. Mentre i poeti potrebbero scrivere poesie per cercare risposte a domande o per attingere a un più profondo senso di conoscenza, a volte le intenzioni specifiche dei poeti non sono chiare all'inizio. Tuttavia, durante il processo di scrittura, i poeti potrebbero trovarsi trasformati. In effetti, le poesie spesso contengono messaggi sottostanti che possono commuoverci o cambiarci e / o offrirci speranza.

Ho scritto una delle mie prime poesie da adulto subito dopo che un anziano signore seduto su una panchina di una strada mi guardava parallelamente parcheggiare. Sono stato costretto a scrivere la mia poesia quando ho pensato a come gli uomini spesso prendono in giro le guidatrici. L'espressione sul volto del vecchio mi ha detto che era sicuro che avrei distruggere la mia macchina in macchina parcheggiata nello spazio dietro che mi ha fatto , non lo faccio. La poesia termina con una frase che afferma che sono un grande parker parallelo. Quando ho iniziato a scrivere la poesia, non avevo idea di dove stavo andando con essa, ma quando ho raggiunto la fine, sapevo esattamente perché la stavo scrivendo, e questo era per schiacciare gli stereotipi degli uomini sulle abilità di guida delle donne.

Vedi anche  Yoga Poems: Lines to Unfold By di Leza Lowitz, illustrato da Anja Borgstrom

In Letters to a Young Poet , Rainer Maria Rilke riassume l'essenza e l'importanza di essere un cercatore in quanto riguarda la scrittura di poesie:

"Sii paziente verso tutto ciò che è irrisolto nel tuo cuore e cerca di amare le domande stesse, come stanze chiuse a chiave e come libri scritti in una lingua straniera. Non cercare ora le risposte, che non ti possono essere date perché lo faresti non essere in grado di viverli. E il punto è vivere tutto. Vivi le domande ora. Forse poi gradualmente, senza accorgertene, vivrai un giorno lontano nella risposta ".

In una certa misura, siamo tutti ricercatori, e se ci interessa condividere la nostra conoscenza con gli altri, allora offriamo loro anche l'opportunità di imparare dalle nostre esperienze mentre esaminiamo le loro.

Vedi anche  The Wisdom of Yoga: A Seeker's Guide to Extraordinary Living

Tratto da Writing for Bliss: A Seven-Step Plan for Telling Your Story & Transforming Your Life  (settembre 2017) di Diana Raab, PhD

Circa l'autore

Diana Raab, PhD, è l'autrice di Writing for Bliss: A 7-Step Plan for Telling Your Story and Transforming Your Life, (settembre 2017). È una scrittrice, oratrice ed educatrice pluripremiata che sostiene i poteri di trasformazione della scrittura. Diana tiene laboratori di scrittura in tutto il paese. Trovala su www.dianaraab.com.

Raccomandato

Posa della sfida: cavalletta
5 modi per fai da te il tuo santuario yoga a casa
Come 31 giorni di meditazione in movimento hanno aiutato uno yogi a rallentare