Pilastri del Power Yoga: utilizzo di Drishti On + Off the Mat

L'imminente corso online di Yoga Journal,  Pillars of Power Yoga , presenta Leah Cullis, un'insegnante di Baptiste Yoga che condurrà un'immersione atletica e spirituale nei 5 pilastri fondamentali di Baptiste Yoga: drishti, respiro, fondamento, calore e flusso. Iscriviti QUI  e sii il primo a sapere quando verrà lanciato questo corso di potenziamento della forma fisica e della concentrazione.

Il primo pilastro del Baptiste Yoga è drishti , che è il sanscrito per la concentrazione. Mentre accediamo  fisicamente a drishti sul tappetino concentrando il nostro sguardo (probabilmente hai sentito il tuo insegnante di yoga parlare di usarlo in Eagle e altre pose di equilibrio), ha anche possibilità fuori dal tappeto.

Usando Drishti sul tappeto

Drishti sul tappeto significa concentrare lo sguardo su un punto. Quando riesci a concentrarti su un punto, puoi iniziare a calmare il tuo sistema nervoso, concentrarti su ciò che è essenziale nel momento e risvegliare la tua intuizione dall'interno. Questo ti permette di usare la tua guida interiore piuttosto che essere distratto da tutta la stimolazione che accade intorno a te tutto il tempo. In Baptiste Yoga, diciamo agli studenti di concentrarsi su un punto che non si muove, quindi di ammorbidire lo sguardo. Ammorbidiamo il nostro sguardo in modo che possiamo essere chiari su ciò su cui ci stiamo concentrando, ma non fissi e rigidi intorno alla nostra visione. Vogliamo vedere l'unico punto, ma anche essere consapevoli della periferia in modo da poter essere aperti e ricettivi alla vita.

Utilizzando Drishti Off the Mat

Fuori dal tappeto, drishti è la tua visione superiore, o come la chiamiamo in Baptiste Yoga, il tuo vero nord. Significa stabilire il proprio obiettivo come yogi e incorporare quell'intenzione in tutto ciò che fai dentro e fuori dal tappeto. Ad esempio, ho usato la drishti dal tappetino quando stavo lavorando per curarmi dalle allergie. Il mio sguardo era rivolto a tutta la salute, quindi ciò che mangiavo e come mi prendevo cura di me stesso erano ciò che mettevo al primo posto.

Integrazione del tuo Drishti sia dentro che fuori dal tappetino

Se la tua visione superiore dal tappetino è che vuoi sentire e sperimentare più amore, allora questo è ciò con cui ti allinei in ogni respiro e ogni momento fuori dal tappetino, ovvero a casa, durante le conversazioni, anche quelle che hai con te stesso. Se l'amore è la tua intenzione, drishti sul tappetino potrebbe significare prendere Child's Pose o non spingerti oltre i tuoi limiti . Senza drishti sei solo in movimento e il burnout può accadere. Quando sei chiaro nel tuo obiettivo o intenzione superiore, dire no a ciò che non serve a quell'intenzione diventa facile.

Iscriviti a Pillars of Power Yoga per saperne di più su come usare la drishti dentro e fuori dal tappetino.

Raccomandato

Posa della sfida: cavalletta
5 modi per fai da te il tuo santuario yoga a casa
Come 31 giorni di meditazione in movimento hanno aiutato uno yogi a rallentare