Liberati: Yin Yoga per invertire la stagnazione invernale

Siamo nella fase iniziale dell'inverno. Per invertire la stagnazione residua prima della primavera, ci siamo rivolti a Danielle March, una guerriera dello yoga specializzata nella manifestazione. 

Sebbene i lunghi e bui giorni invernali abbiano avuto i loro vantaggi (maratone Netflix, chiunque?), Il nostro festival annuale di ibernazione e riflessione silenziosa può provocare stagnazione fisica, affaticamento nebbioso e un sistema immunitario pigro.

Secondo i principi dell'Ayurveda l'acqua è l'elemento primario dell'inverno. Con una pratica Yin che si concentra sull'elemento acqua, possiamo stimolare il flusso di chi e ripristinare un senso generale di vivacità e vitalità nel corpo. La stimolazione del chi può anche portarti fuori dalla stagnazione della vita e aiutarti a superare le tue intenzioni e andare avanti, preparando la tua mente, il tuo corpo e la tua vita per il successo una volta arrivata la primavera.

Questa sequenza di 40-60 minuti focalizzata sulla colonna vertebrale è progettata per colpire la coppia di meridiani dei reni e della vescica urinaria, che sono gli organi primari che muovono l'acqua attraverso il corpo. In queste forme stiamo stimolando le linee meridiane che corrono lungo la colonna vertebrale (davanti e dietro il corpo), così come lungo la parte posteriore delle gambe e su per l'interno coscia.

Vedi anche  Restorative Yoga 101: 3 suggerimenti per una respirazione più rilassante

 7 pose Yin Yoga per l'inverno

Posa della libellula

1/8

Vedi anche  Una sequenza di yoga per mantenerti in salute quest'inverno

Raccomandato

Ringiovanisci con una pulizia ayurvedica anticaduta di 4 giorni
13 spettacoli legati allo yoga da guardare questo fine settimana
Meditazione Mantra