Incontra il tuo prossimo mentore dello yoga: Sri Dharma Mittra

Hai studiato yoga nel tuo studio locale. E sudato durante le lezioni in laboratori e festival. Ma se vuoi portare la tua pratica o l'insegnamento al livello successivo e ti sei mai chiesto se studiare con i migliori insegnanti del mondo, il nuovo programma di Master Class di Yoga Journal può aiutarti.

Abbiamo riunito nove insegnanti senior di fama mondiale, tra cui Seane Corn, Sri Dharma Mittra, Aadil Palkhivala e Shiva Rea, e ti diamo accesso esclusivo allo studio con ciascuno di loro per sei settimane. Dall'esplorazione di Aadil Palkhivala del Purna Yoga al seminario di Shiva Rea sulle complessità dei Saluti al Sole, avrai l'opportunità di studiare una varietà unica di argomenti yoga essenziali che non potresti ottenere in un singolo corso di formazione o seminario per insegnanti.

Nel corso di questo anno di iscrizione, ogni insegnante di Master Class offrirà la sua esperienza e saggezza sotto forma di pratiche yoga settimanali, discorsi di dharma, incarichi guidati di autoapprendimento, supporto e ispirazione.

Inoltre, riceverai webinar dal vivo con tutti i nove insegnanti di Master Class, accesso a una comunità Facebook privata, un abbonamento di un anno alla rivista Yoga Journal, sconti sui nostri eventi e per gli insegnanti, accesso a un'assicurazione di responsabilità civile a basso costo e a elenco nella directory Yoga Journal.

Sei pronto per avere una nuova prospettiva, attingere all'antica saggezza e forse persino incontrare il tuo mentore di yoga per tutta la vita? Inizia dando un'occhiata alla funzione Master Class di questo numero, in cui Sri Dharma Mittra condivide una pratica domestica progettata specificamente per preparare il tuo corpo e la tua mente per il suo seminario intensivo sullo yoga nidra. Quindi, visita yogajournal.com/masterclass e usa il codice MASTERCLASS per uno sconto del 20% su questa preziosa opportunità di apprendimento.

Vedi anche Dharma Mittra: Intervista con il grande insegnante di yoga

Incontra Sri Dharma Mittra

Sri Dharma Mittra sbarcò a New York City nel 1964 e osservò in prima persona come lo yoga passasse da una pratica oscura a un pilastro commerciale. A 77 anni, ha alcune cose da dire su ciò a cui ha assistito e su come lo yoga sia una pratica per tutte le età. Gli abbiamo chiesto di condividere le sue opinioni sull'evoluzione dello yoga e perché, come un tempo maestro di asana contorte (vedi il suo leggendario poster, il Master Yoga Chart of 908 Asana), ora pone così tanta enfasi sullo yoga nidra, o sonno yogico.

Quando ero più giovane, ho preso in prestito un libro da mio fratello sullo yoga e sul controllo della mente. Mi ha davvero catturato, quindi ho deciso di esercitarmi. All'epoca eravamo in Brasile e non c'erano lezioni di yoga. Ma poi, nel 1964, sono arrivato a New York City e io e mio fratello abbiamo iniziato a studiare con Swami Kailashananda. Dopo tre anni, quando il mio inglese era abbastanza buono, ho iniziato a condurre lezioni di hatha. Nel 1975 chiesi al mio guru se potevo aprire il mio centro yoga, il Dharma Yoga Center.

L'obiettivo finale dello yoga è rendersi conto che non siamo i nostri corpi. Siamo il veggente, non il visto. Siamo la coscienza, l'eterno testimone del corpo e della mente. La mia pratica ora si concentra sul primo e sul secondo ramo dello yoga, yama e niyama, o regole etiche. Pratico ancora le pose per mantenermi in buona salute e utilizzo strumenti come lo yoga nidra per rafforzare i miei poteri mentali e rendermi conto che sono più del mio corpo.

Ho scoperto lo yoga nidra molti anni fa, ma solo più tardi nella vita ho scoperto i suoi benefici curativi, tra cui una maggiore consapevolezza e concentrazione. È una sorta di meditazione attiva. Alcune persone lo chiamano sonno psichico. È una combinazione di tecniche per mettere il corpo, come un cadavere, in un sonno profondo e rilassato senza sogni. Mi alleno ogni notte. E quando mi sento male o stanco, mi alleno più spesso. Pratico anche prima di insegnare ai laboratori, quando voglio essere più carico ed entusiasta. E proprio come Savasana, tutti possono farlo e svelare il segreto per rimanere rilassati, che è andare oltre la coscienza. Una volta che inizi una pratica regolare, sarai in grado di aumentare i tuoi poteri di concentrazione. Con la pratica costante dello yoga nidra, sarai in grado di riconoscere che sei più espansivo del tuo corpo;che puoi ottenere qualsiasi cosa. Sarai in grado di guarire in tutti i modi. Attribuisco allo yoga nidra il fatto di rimanere giovani. Lo Yoga nidra ti aiuterà ad affrontare tutti i problemi del mondo. Soprattutto qui negli Stati Uniti, le persone sono più vulnerabili alle distrazioni tecnologiche, che possono causare attaccamenti e quindi problemi. Ma puoi fare yoga o yoga nidra per calmarti. Vedrai presto che non devi correre in giro come tutti gli altri e sempre sul tuo telefono. Vedrai che non devi essere distratto; gli ostacoli alla pace diventeranno sempre più sottili. Prova a praticare yoga nidra almeno 10 minuti ogni giorno per non perdere il controllo.Soprattutto qui negli Stati Uniti, le persone sono più vulnerabili alle distrazioni tecnologiche, che possono causare attaccamenti e quindi problemi. Ma puoi fare yoga o yoga nidra per calmarti. Vedrai presto che non devi correre in giro come tutti gli altri e sempre sul tuo telefono. Vedrai che non devi essere distratto; gli ostacoli alla pace diventeranno sempre più sottili. Prova a praticare yoga nidra almeno 10 minuti ogni giorno per non perdere il controllo.Soprattutto qui negli Stati Uniti, le persone sono più vulnerabili alle distrazioni tecnologiche, che possono causare attaccamenti e quindi problemi. Ma puoi fare yoga o yoga nidra per calmarti. Vedrai presto che non devi correre in giro come tutti gli altri e sempre sul tuo telefono. Vedrai che non devi essere distratto; gli ostacoli alla pace diventeranno sempre più sottili. Prova a praticare yoga nidra almeno 10 minuti ogni giorno per non perdere il controllo.gli ostacoli alla pace diventeranno sempre più sottili. Prova a praticare yoga nidra almeno 10 minuti ogni giorno per non perdere il controllo.gli ostacoli alla pace diventeranno sempre più sottili. Prova a praticare yoga nidra almeno 10 minuti ogni giorno per non perdere il controllo.

Il segreto della felicità è trovare più compassione, rimanere in buona salute, seguire yama e niyama e affinare la concentrazione e altri poteri mentali.

Continuo a visualizzare la prossima volta che torno nel mondo, tra 50 anni. Il mondo sarà fantastico. Non ci sarà bisogno di yama e niyama perché le persone saranno civilizzate. Non avrai bisogno di trovare uno swami, invece Googleananda avrà tutte le risposte. Il pianeta sarà quasi tutto vegetariano; gli ospedali saranno fuori mercato perché tutti saranno così sani; ci sarà poca violenza; e tutti vivranno stati di yoga più elevati, rendendosi conto che sono tutti collegati tra loro.

Nel frattempo, mi dedico all'insegnamento delle regole etiche dello yoga. Voglio promuovere la compassione e l'amore per tutti gli esseri. Ciò include l'insegnamento dei benefici dell'essere vegetariano. Quando mangio prodotti animali, non posso sperimentare una coscienza superiore. Se mangi troppi prodotti animali, non riesci a concentrarti: la tua mente non può rallentare. È anche una pratica di compassione. Ogni essere cerca la felicità e ogni essere teme la violenza, anche gli animali.

Ciò di cui abbiamo bisogno nel mondo è più compassione, la capacità di vedere noi stessi in tutti gli esseri. Quando ero più giovane, ero estremamente malato e depresso e cercavo risposte. Credo che diventare vegetariano mi abbia aiutato a ritrovare una buona salute, evitare il cancro al colon e migliorare la mia pratica.

Il segreto della felicità è trovare più compassione, rimanere in buona salute, seguire yama e niyama e affinare la concentrazione e altri poteri mentali.

E se sei fortunato, troverai un guru. Se Dio e il mio guru fossero in piedi di fronte a me, correrei dal mio guru e gli darei prima un abbraccio. Grazie a lui, ho realizzato l'obiettivo dello yoga. Attraverso di lui, ho assistito a qualcosa di eterno, il che è sorprendente. Voglio solo condividere con il mondo ciò che mi ha insegnato e mostrato.

Vedi anche 5 pose da provare con una ruota del Dharma Yoga

Raccomandato

Posa della sfida: cavalletta
5 modi per fai da te il tuo santuario yoga a casa
Come 31 giorni di meditazione in movimento hanno aiutato uno yogi a rallentare