Vanda Scaravelli

Figlia di genitori artistici italiani, moglie di un professore di filosofia e di un affermato pianista, Vanda Scaravelli è stata abituata per tutta la sua vita a incontrare artisti, intellettuali e letterati creativi. Il filosofo indiano J. Krishnamurti veniva ogni anno a soggiornare nella villa degli Scaravelli con vista su Firenze. Quando il marito di Scaravelli morì improvvisamente dopo la seconda guerra mondiale, iniziò presto a trascorrere le estati con i suoi figli in uno chalet in Svizzera, dove ospitò Krishnamurti durante le sue conferenze. BKS Iyengar veniva ogni mattina per insegnargli lo yoga; ha introdotto la Scaravelli, allora quarantenne, all'antica disciplina e "una nuova vita è entrata nel mio corpo". Iniziò così la sua continua esplorazione di ciò che lei chiamava allegrezza, "il cuore intelligente".

Da TKV Desikachar ha imparato la consapevolezza del respiro; in seguito ha formulato il suo approccio allo yoga (in cui "diventi intelligente e allo stesso tempo sei felice") e ha iniziato a insegnare agli altri. Il suo libro Awakening the Spine (Harper San Francisco, 1995) è diventato un classico. Dalla sua morte nel 1999, all'età di 91 anni, diversi insegnanti hanno continuato il suo lavoro, in particolare Esther Myers, che vive a Toronto. "Faccio pratica perché è naturale per me praticare", ha detto a Myers in un'intervista del 1996 a YJ . "Non c'è altra ragione.

Raccomandato

Posa della sfida: cavalletta
5 modi per fai da te il tuo santuario yoga a casa
Come 31 giorni di meditazione in movimento hanno aiutato uno yogi a rallentare