Affina la tua intuizione: 12 pose per attivare il chakra del terzo occhio

Siamo andati dietro le quinte allo Yoga Journal LIVE New York per portarti questa saggezza e pratica che affinano le intenzioni del maestro Seane Corn. Vuoi seguire un corso a tema chakra con Seane o imparare di più da insegnanti di yoga di fama internazionale? Vieni ad esercitarti con noi di persona all'YJ LIVE San Francisco, dal 13 al 16 gennaio. Iscriviti oggi!

Tutti sono intuitivi: è solo questione di trovare la fiducia necessaria per fidarsi di esso. Affinare l'intuizione sta andando oltre la percezione letterale, logica, normale. L'intuizione è la sensazione di essere attratti da qualcosa che è nel nostro miglior interesse anche quando la nostra mente cosciente vuole resistervi.

Su Yoga Journal LIVE! a New York, l'insegnante di yoga e attivista di fama mondiale Seane Corn ha tenuto un potente corso sulla visione interiore e ha spiegato che il nostro lavoro in questa vita è risvegliare quella conoscenza interiore. Riconnettendoci con chi siamo veramente, dice, possiamo andare avanti, navigando nel mondo fisico con pazienza, gentilezza e compassione. "Siamo quella magia che cerchiamo", dice Corn, "Siamo leggeri. Noi siamo amore. Siamo essenza primordiale, senza forma né sostanza. Non c'è niente che non sappiamo già. "

Quando la nostra intuizione è bloccata, tuttavia, spesso limitiamo noi stessi e le nostre capacità. Secondo noi indoviniamo il nostro valore e il nostro senso di autostima. Aprendoci alla nostra conoscenza interiore, siamo in grado di vedere i segni e i simboli che compaiono lungo la strada, guidandoci verso il nostro scopo e facendo luce sulle convinzioni limitanti e sulla voce dell'ego che ci bloccano dalla chiarezza e dall'influenza le nostre decisioni.

Vedi anche  Meditation to Bust Through Blocks di Gabrielle Bernstein

Seane Corn's Intuition-Honing Sequence

La seguente selezione da Corn's YJ LIVE! La sequenza enfatizza il movimento dell'energia attraverso la colonna vertebrale e le spalle per ricaricare il sistema nervoso centrale e radicarci profondamente. Da quella stabilità, siamo in grado di connetterci e fidarci della nostra intuizione, dice. Questa pratica di guarigione è sia energeticamente schiarente che energizzante. È specificamente progettato per prepararci a sederci per un periodo più lungo di meditazione in seguito e stabilire potenti intenzioni.

PRIMA DI INIZIARE, rivolgi lo sguardo interiore al chakra del terzo occhio (ajna). Questo è il centro energetico all'interno del corpo fisico che fornisce una porta alla coscienza cosmica. Il mais ci ricorda che è qui che espandiamo la nostra conoscenza interiore e accediamo al nostro vero maestro. "Non c'è nessun guru tranne quello che ti guida dall'interno", dice.

PER RISCALDARE iniziare con 1–3 round di Surya Namaskar A, seguito da 1–3 round di Surya Namaskar B.

Andrea Rice è uno scrittore e insegnante di yoga. Il suo lavoro è apparso anche su The New York Times, SONIMA, mindbodygreen e altre pubblicazioni online. Puoi trovare le sue lezioni regolari allo  shambhala yoga & dance center  a Brooklyn e connetterti con lei su  Instagram Twitter e sul  suo sito web

Umile Guerriero

1/13

Raccomandato

Ottimizzazione dei chakra del nuovo anno
Sii Uno con la Terra: Energia Elementale dei Chakra
Posa della sfida: Hanumanasana